Una specie di felicità

Voto medio di 64
| 30 contributi totali di cui 14 recensioni , 16 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La vita di Giulio d 'Aprile cambia in una bella giornata di fine ottobre, mentre percorre il viale alberato che lo condurrà all'Istituto dove lavora come psicoterapeuta. Varcata la soglia di quel luogo, in cui il tempo sembra essersi fermato, Giulio ...Continua
Joe Harding
Ha scritto il 04/04/18

Romanzo introspettivo e molto ben scritto.
La storia di uno psicoterapeuta separato con due figli e la sua vita tra un paziente anziano, una madre a cui è molto legato e una misteriosa ragazza.

VENTO D'ESTATE
Ha scritto il 29/04/17
DELUSIONE
Una grande delusione. Essendo anche del campo l'ho trovato pieno di banalità e psicologismi da 4 soldi. Non ha niente a che vedere con la psicoterapia, La storia è lenta, senza mordente. i personaggi poco delineati. Discorsi stentati. Introspezioni p...Continua
Valekappa
Ha scritto il 20/02/17
E’ la storia di uno psicoterapeuta che prende in cura un anziano, il suo professore universitario che un tempo fu suo maestro e che ora vuole vivere isolato dal mondo. Il rapporto dottore-paziente si ribalta fino ad arrivare a rivelare verità doloros...Continua
Quarzia
Ha scritto il 19/12/16
19.12.2016 Ora ho capito! Ho preso il libro in biblioteca senza troppo stare a guardare rassicurata dal fatto che fosse di Carofiglio. Invece leggendolo trovavo che lui fosse diventato un po' palloso, un po' troppo compiaciuto di tutte le cose che sa...Continua
Abc
Ha scritto il 20/10/16
Medico cura te stesso
Premetto che non è certo un libro memorabile, ma è introspettivo quanto basta. Inizia con un protagonista abulico, che si lascia scivolare addosso la vita senza riuscire a prendere posizione su niente. La famiglia è un disastro: è separato dalla mogl...Continua

Giansa
Ha scritto il Oct 02, 2017, 17:13
" Ognuno di noi ha il diritto di cercare la felicità, passando attraverso un terreno minato di piccole e grandi infelicità. "
Pag. 56
Layura
Ha scritto il Jul 01, 2016, 07:09
Chiuse gli occhi e li riaprì. Pensò davvero, intensamente, alla solitudine. Allo sfinimento delle giornate uguali e alle facce che apparivano e sparivano, nella sua vita. Forse in quel momento pensò, davvero, che avrebbe dovuto lasciarle andare, e gu...Continua
Pag. 162
Layura
Ha scritto il Jul 01, 2016, 07:08
Quella notte non dormì. La luce della strada entrava nella stanza disegnando strisce che tagliavano i muri. Restò con gli occhi aperti, a lungo, senza riuscire a mettere ordine nei pensieri. I giorni buoni, i giorni felici, le persone che sorridono e...Continua
Pag. 158
Layura
Ha scritto il Jul 01, 2016, 07:08
La verità è che lo sai quando finisce. E anche se lo sai continui a sperare fino all’ultimo di esserti sbagliato.
Pag. 143
Layura
Ha scritto il Jul 01, 2016, 07:08
Per molto tempo si sarebbe chiesto perché quella cosa somigliava così tanto alla felicità. E perché non aveva domande e non cercava risposte, dentro quei momenti in cui tutto il resto era un’immagine stinta. Fecero l’amore e rimasero aggrappati l’uno...Continua
Pag. 138

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi