Una sporca storia

di | Editore: Guanda
Voto medio di 281
| 24 contributi totali di cui 24 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Le storie raccontate da Luis Sepúlveda sono un insieme di emozioni diverse, ma non discordanti.
Antonietta
Ha scritto il 01/08/15
Si tratta di un estratto dei taccuini di appunti dello scrittore che vanno dal 2002 al 2004. Come si può immaginare si tratta di materiale frammentario: molti commenti sulla situazione politica sudamericana, spagnola e mondiale, alcuni episodi biogra...Continua
Ajmarchi
Ha scritto il 21/02/15
Ironia, durezza e dolcezza

Tanti scritti di stampo diverso - racconti, sfoghi, articoli di giornali - ma tutti di elevatissima qualità. E la narrativa è da lacrime.

Isabella...
Ha scritto il 25/01/12
Una serie di riflessioni tratte dalla mitica Moleskine di Sepulveda, abitudine che ci ricorda un altro mito della letteratura, il grande Hemingway. Una pagina per sera, come una tisana, prima o dopo il nostro romanzo del momento, le considerazioni di...Continua
Lorenzo il Russo
Ha scritto il 20/06/11
Tanti capitoli con fili comuni: lo scherno verso "l'intellettuale texano" a capo degli stati uniti, l'odio verso l'imperialismo, l'odio verso i regimi fantoccio installati nell'america del sud; però non convince e a pagina 201 arriva l'inaspettato: "...Continua
Gin Harper
Ha scritto il 03/01/11

Un diario in divenire che contiene riflessioni su vicende politiche, ecologiche, religiose ma anche racconti, apologhi, storie trovate per strada, ritratti di amici. Ti cattura.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi