Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Una stagione all'inferno

Di

Editore: SE (Piccola enciclopedia; 119)

4.3
(565)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 112 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo , Inglese , Tedesco , Francese , Svedese , Portoghese

Isbn-10: 8877107936 | Isbn-13: 9788877107930 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Cosimo Ortesta ; Postfazione: Michel Burton

Disponibile anche come: Altri , Tascabile economico

Genere: Biography , Fiction & Literature , Philosophy

Ti piace Una stagione all'inferno?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    " ho creato ogni festa, ogni trionfo, ogni dramma. ho cercato d'inventare nuovi fiori, nuovi astri, una nuova carne, lingue nuove. poteri sovrumani ho creduto d'ottenere. ebbene! mi tocca sotterrare ricordi e immaginazione! bella gloria d'artista e di narratore che se n'è andata in fumo! io! io c ...continua

    " ho creato ogni festa, ogni trionfo, ogni dramma. ho cercato d'inventare nuovi fiori, nuovi astri, una nuova carne, lingue nuove. poteri sovrumani ho creduto d'ottenere. ebbene! mi tocca sotterrare ricordi e immaginazione! bella gloria d'artista e di narratore che se n'è andata in fumo! io! io che mi son detto angelo o mago, dispensato da ogni morale, mi ritrovo steso a terra, in cerca d'un dovere, intento a stringere la rugosa realtà. che bifolco! "

    ha scritto il 

  • 5

    "Un giorno, se ben ricordo, la mia vita era un festino..."

    Ho iniziato ad appassionarmi di poesia e a scrivere versi dopo aver letto e riletto questo poema del grande poeta francese. Gran parte della mia adolescenza riecheggia in questi versi: amicizie, amori, speranze, vertigini, delusioni, collassi emozionali, etc... Epocale.

    ha scritto il 

  • 4

    La forza lirica ed evocativa di questo racconto/poesia è assolutamente fantastica. Una sonda gettata dall'autore nella propria anima alla ricerca dei propri vizi, della propira depravazione, follia e dannazione. Un libro da leggere ad alta voce e con trasporto. Le poesia all'interno del libro da ...continua

    La forza lirica ed evocativa di questo racconto/poesia è assolutamente fantastica. Una sonda gettata dall'autore nella propria anima alla ricerca dei propri vizi, della propira depravazione, follia e dannazione. Un libro da leggere ad alta voce e con trasporto. Le poesia all'interno del libro da leggere assolutamente in francese. Unica pecca: troppo lirico e poco introspettivo per il lettore. Tuttavia da godere proprio per questo suo punto di forza.

    ha scritto il 

Ordina per