Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Una testuggine per la regina di Tonga

Di

Editore: Sartorio

3.5
(2)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Altri

Isbn-10: 886009013X | Isbn-13: 9788860090133 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1ª ed.

Ti piace Una testuggine per la regina di Tonga?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Due secoli di vita della famiglia reale di Tonga vengono ripercorsi attraverso gli occhi di una testuggine marina, testimone silenziosa dell'irrompere di una modernità che spezza l'incanto dell'isola e caccia dalle sue acque i grandi leviatani del mare, braccati dalle fiocine dei balenieri; gli animali di uno zoo marino trasformano il desiderio di libertà nel rifiuto di esibirsi per il divertimento di adulti ottusi e bambini capricciosi; un ombrello rosso danza in aria sollevato da una folata di vento, lasciando un anziano professore di matematica alle prese con il mistero dell'identità della donna che lo reggeva, precipitata sotto i suoi occhi dal Golden Gate Bridge; circondato dagli animali ai quali ha dedicato una vita di studi, in un Paradiso di cui da vivo aveva messo in dubbio l'esistenza, Charles Darwin si interroga sull'origine della felicità di Dio, mentre il collega Richard Feynman sembra perseguitarlo riempiendo i cieli delle sue risate da saputello e del frastornante rumore della sua Harley Davidson; nelle tracce lasciate dagli elefanti morenti, quasi fossero pergamene scritte con elegante grafia, la guida africana Senti è in grado di leggere le parole che accompagnano quel viaggio solitario da cui non c'è ritorno. Sono queste alcune delle figure e delle vicende attorno a cui ruotano le storie qui raccolte, mondi reali e fantastici all'apparenza lontani ma tutti accomunati dalla capacità dell'autrice di svelarci, tra le pieghe di ciò che ha cessato di stupirci, il perturbante e il meraviglioso.
Ordina per
  • 3

    Una specie di "Cent'anni di solitudine" condensato (e molto meno perfetto, intendiamoci!).

    Attraverso la vita di una tartaruga gigante, amata da tutto il villaggio e soprattutto dalla famiglia dei sovrani, viene descritta la vita di regine e principi, con le loro piccole e inutili vicissitudini di ogni giorno.


    Per un pò sono stata sulla loro bellissima isola fatta di sole-mare-s ...continua

    Attraverso la vita di una tartaruga gigante, amata da tutto il villaggio e soprattutto dalla famiglia dei sovrani, viene descritta la vita di regine e principi, con le loro piccole e inutili vicissitudini di ogni giorno.

    Per un pò sono stata sulla loro bellissima isola fatta di sole-mare-sabbia-cocco e cose buone da mangiare.
    Sarà perchè è ora è luglio e qui fa un caldo desolante... ma si stava bene laggiù, sapete?

    ha scritto il