Una tromba nello uadi

Voto medio di 49
| 15 contributi totali di cui 14 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Haifa, 1982. Sul tetto Alex suona la tromba e affida al mare la sua nostalgia. Sotto, Huda ascolta quella melodia straniera e abbandona alla musica il suo corpo dolente. Mary, la sorella bella e trasgressiva, nasconde un segreto scandaloso per la gen ...Continua
Pi
Ha scritto il 10/05/18
Mi ha coinvolto, soprattutto l'ambientazione: famiglia di arabi israeliani e tutti i relativi conflitti e difficoltà relazionali... Storia d'amore travagliata.... Però manca qualcosa. Forse c'è poco approfondimento psicologico, alcuni passaggi fretto...Continua
Donna Elvira
Ha scritto il 01/08/14
In queste giornate in cui ci arrivano immagini drammatiche dal Medio Oriente mi viene da pensare al bel libro, appena terminato, di Sami Michael e a quanto l'autore ha rilasciato in una intervista: "dedico la mia scrittura a mostrare agli ebrei la p...Continua
elettra
Ha scritto il 23/07/14
Un libro questo che lascia il segno in quanto affronta problemi umani ma quanto mai attuali che mettono proprio il dito nella piaga più sanguinolenta e dolorosa che coinvolge due comunità, che in cuor loro sanno che la pace e il rispetto reciproco p...Continua
Lupo
Ha scritto il 04/02/13

Fino all'ultimo capitolo vale un giudizio migliore. Poi, però, volge a tragedia e a me le tragedie non piacciono.
Sami Michael deve essere un personaggio di livello, il libro è pieno di stimoli.

plessus
Ha scritto il 14/06/11
cammino su un forzoso equilibrio
Lo uadi è il letto di un torrente che accoglie l’acqua nelle stagioni piovose, e rimane secco nelle stagioni asciutte. Nel romanzo ci vive la popolazione araba della città di Haifa, in Israele, e la famiglia oggetto della storia. Il nonno è egiziano...Continua

Squanit
Ha scritto il Jan 03, 2012, 10:18
«Pensi che quando sono partito dal mio villaggio sapevo di essere arabo? Mi hanno detto di essere arabo e io mi sono detto: che sia. Se gli scarabei mi avessero detto che ero uno scarabeo avrei detto lo stesso: che sia. L’uomo di Huda è simile a me....Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi