Una vita

Voto medio di 872
| 80 contributi totali di cui 69 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
"Una vita" (1883) è il primo romanzo del giovane Maupassant, incoraggiato e guidato da Flaubert (ed è proprio un omaggio al maestro la frase che conclude il libro: "La vita, vedete, non è mai così buona e così cattiva come si crede"). La protagonista ...Continua
Mapi
Ha scritto il 07/05/18

il libro è bello, seppure meno evoluto dal punto vi vista stilistico rispetto ai successivi. Penso che ci sia talvolta uno sbilanciamento eccessivo tra descizione e narrazione dei fatti, ma la storia affascina e prende

Veronica
Ha scritto il 12/03/18

Il racconto di una vita, del passare degli anni e dello svanire dell'ingenuità e della speranza portate via dalla cruda realtà e dalle delusioni.

Anne_of_green_gables
Ha scritto il 11/03/18
"La vita sognata degli angeli"
Come già si evince dal titolo, l'opera di Maupassant racconta le vicissitudini di una vita qualunque, quella della giovane e tenera Jeanne, figlia unica di nobili di campagna. L'autore, con questa voluta indeterminatezza, esplicita sin da subito l'i...Continua
Havismat
Ha scritto il 29/09/17

Molto triste, ma bellissimo. Mi ha profondamente commosso.

Morena
Ha scritto il 26/07/17
Giovanna ha 17 anni, è appena uscita dal collegio, l'attende una estate di libertà e la promessa di una vita ancora tutta da vivere. E' felice, ottimista, ben presto si innamora e si sposa e tutte le promesse e i sogni del futuro sembrano sul punto d...Continua

Veronica
Ha scritto il Mar 12, 2018, 17:32
"La vie, voyez vous, ça n'est jamais si bon ni si mauvais qu'on croit."
Sonofleo
Ha scritto il Mar 05, 2017, 16:22
La vita, vedete, non è né così bella né così brutta come si crede
Pag. 224
Clairienne
Ha scritto il Jul 25, 2010, 13:46
Apparteneva alla razza dei vecchi filosofi adoratori della natura, si commoveva nel vedere due animali che s'accoppiavano, s'inchinava davanti a una specie di Dio panteista, mentre lo faceva irritare la concezione cattolica di un Dio di mentalità bor...Continua
Pag. 151
Clairienne
Ha scritto il Jul 25, 2010, 13:46
Era offesa con Giuliano perché non capiva, non aveva delicati pudori, istintive gentilezze; e sentiva che tra loro due c'era come un velo, un ostacolo, accorgendosi per la prima volta che due persone non possono penetrarsi nell'anima, non possono and...Continua
Pag. 56
Clairienne
Ha scritto il Jul 25, 2010, 13:46
La giovane si riconosceva in quelle vecchie storie, meravigliandosi della somiglianza dei loro pensieri, dell'affinità dei loro desideri; poiché ogni anima si figura d'avere vibrato prima di qualunque altra, sotto l'impulso di tutte quelle sensazioni...Continua
Pag. 19

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Nov 03, 2016, 17:00
843.8 MAV 9116 Letteratura Francese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi