Under the Dome

By

Publisher: Hodder & Stoughton General Division

3.9
(3358)

Language: English | Number of Pages: 416 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Italian , Dutch , Spanish , German , Polish , Czech , Swedish , Hungarian , Portuguese , Chi traditional

Isbn-10: 0340992565 | Isbn-13: 9780340992562 | Publish date: 

Also available as: Audio CD , Paperback , eBook

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like Under the Dome ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Celebrated storyteller Stephen King returns to his roots in this tour de force featuring more than 100 characters - some heroic, some diabolical - and a supernatural element as baffling and chilling as any he's ever conjured. On an entirely normal, beautiful fall day in Chester's Mill, Maine, the town is inexplicably and suddenly sealed off from the rest of the world by an invisible force field. Planes crash into it and fall from the sky in flaming wreckage, a gardener's hand is severed as 'the dome' comes down on it, people running errands in the neighboring town are divided from their families, and cars explode on impact. Dale Barbara, Iraq vet, teams up with a few intrepid citizens against the town's corrupt politician. But time, under the dome, is running out...UNDER THE DOME is King at his epic best and will capture a brand new readership as well as thrilling his existing fans.
Sorting by
  • 4

    Sono sempre più convinto che SK sia un grande scrittore, ma che non sappia far finire le sue storie... Per lui potrebbero andare avanti all'infinito, ma poi ovviamente devono arrivare alla conclusione ...continue

    Sono sempre più convinto che SK sia un grande scrittore, ma che non sappia far finire le sue storie... Per lui potrebbero andare avanti all'infinito, ma poi ovviamente devono arrivare alla conclusione, e allora ci piazza quasi sempre un Deus ex-machina grande come una casa.

    said on 

  • 5

    Ho terminato The dome.
    Se non avessi visto la serie, probabilmente non avrei mai affrontato questo tomo.
    È diversissimo dalla serie, non so dire se è meglio o peggio perchè sembrano davvero due cose a ...continue

    Ho terminato The dome.
    Se non avessi visto la serie, probabilmente non avrei mai affrontato questo tomo.
    È diversissimo dalla serie, non so dire se è meglio o peggio perchè sembrano davvero due cose a sè stanti.
    Mi è piaciuta la serie, e mi è piaciuto il libro.
    A caldo, non posso che dargli 5 stelline.
    Perchè quando un libro ti fa talmente inca***** che lo lanceresti via, quando nonostante la cattiveria di cui è intriso vuoi andare avanti, quando ti trovi a pensarci anche quando non ce l'hai in mano, quando quasi scende pure qualche lacrima..
    È un libro pesante, non x la mole, ma x quello che racconta, perchè la maggior parte dei personaggi è terribilmente negativa.
    Ma è un libro bello.
    E io che con King ho un rapporto strano, mi ritengo soddisfatta anche del finale.
    Un paio di giorni fa mi hanno detto che King sa tratteggiare molto bene i ragazzi. Secondo me sa disegnare davvero bene il peggio dell'essere umano.
    X fortuna c'è qualche scampolo di umanità anche qui.

    said on 

  • 4

    È il primo libro di King che mi trovo a leggere e mi ha piacevolmente colpito, 1000 pagine davvero avvincenti e ben scritte che delineano i diversi personaggi e le vicende alla perfezione. Forse solo ...continue

    È il primo libro di King che mi trovo a leggere e mi ha piacevolmente colpito, 1000 pagine davvero avvincenti e ben scritte che delineano i diversi personaggi e le vicende alla perfezione. Forse solo il finale appare un po' sbrigativo paragonato alle precedenti parti

    said on 

  • 5

    Titolo che illude

    Libro che racconta la storia sotto la cupola..e non i motivi per il quale vi è la cupola sulla città.
    Per il resto più di 1000 pagine scorrevoli.. piacevole ed interessante

    said on 

  • 4

    Solo il finale mi ha lasciata un po' perplessa, per il resto una storia che ti tiene letteralmente incollata alle pagine.
    Non capisco perché nella trasposizione televisiva abbiano cambiato così tante ...continue

    Solo il finale mi ha lasciata un po' perplessa, per il resto una storia che ti tiene letteralmente incollata alle pagine.
    Non capisco perché nella trasposizione televisiva abbiano cambiato così tante cose, il libro sembra nato per essere trasformato in un film (o in una serie televisiva, come è accaduto), non gli manca davvero nessun elemento, eppure è stato stravolto.

    said on 

  • 4

    King ci mostra la dinamica del potere all'interno di una piccola comunità. La cupola è un ostacolo improvviso che rivela la vera natura delle persone.
    Alcuni capitoli sono delle perle, ad esempio quan ...continue

    King ci mostra la dinamica del potere all'interno di una piccola comunità. La cupola è un ostacolo improvviso che rivela la vera natura delle persone.
    Alcuni capitoli sono delle perle, ad esempio quando la narrazione viene fatta dal punto di vista degli animali.
    Come al solito King ha la capacità di creare dei personaggi veramente odiosi (o pidocchiosi, come direbbe Big Jim), che cercheranno in ogni modo di contrastare chi ha mantenuto la propria umanità, in una situazione dove conta solo la sopravvivenza.
    A parte alcuni punti iniziali, la narrazione è incalzante, mi ha tenuta in sospeso fino alla fine.
    Punto debole: troppi personaggi, ho fatto fatica a ricordali tutti.

    said on 

  • 4

    Decine e decine di personaggi gestiti magnificamente

    King come solo King sa essere: maneggiando i destini e le storie di decine e decine di personaggi. Anche se in alcuni punti la trama può sembrare un poco prevedibile, il libro riesce a mantenere un ri ...continue

    King come solo King sa essere: maneggiando i destini e le storie di decine e decine di personaggi. Anche se in alcuni punti la trama può sembrare un poco prevedibile, il libro riesce a mantenere un ritmo elevato dall'inizio alla fine. A poco a poco, da lettore, è impossibile non immergersi completamente nel romanzo e non immedesimarsi nella strana situazione in cui si trovano i cittadini di Chester's Mill. E, sempre da lettore e amante di King, arriva il momento in cui è quasi impossibile resistere alla tentazione di scorrere velocemente qualche pagina per conoscere il modo in cui si conclude un episodio o una scena... sintomo inequivocabile della suspance che King è riuscito a ricreare.
    Ottimo Romanzo, piacevole compagnia!

    said on 

Sorting by