Universo

Voto medio di 671
| 93 contributi totali di cui 93 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il primo labirinto di cui abbiamo notizia è quello del palazzo di Cnosso dove era stato condannato a vivere, in attesa che Teseo lo giustiziasse, il Minotauro. Dentro a un labirinto ci porta anche Robert A. Heinlein in questo libro, dipingendo ... Continua
Ha scritto il 12/07/17
Merita
Libro abbastanza corto per tutto ciò che racconta: a me è piaciuto molto. Mi sono piaciuti i personaggi più particolari, gli altri sono abbastanza anonimi. La storia è davvero ben costruita, consigliato.
Ha scritto il 07/03/17
LA PRIMA NAVE GENERAZIONALE
Vi è mai capitato di leggere un libro e dire “questo libro avrei voluto scriverlo io”?Da anni vorrei scrivere un romanzo che descriva un viaggio interstellare verso un nuovo mondo. Non, però, la classica storia in cui le astronavi viaggiano ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 20/12/16
Insomma. L'idea di fondo e' buona ma i personaggi sono tagliati con l'accetta. Tra i difetti, esageratamente violento e maschilista.
Ha scritto il 24/11/16
Naufraghi dentro la propria astronave
Il primo grande romanzo sulle cosiddette "astronavi generazionali", i cui viaggi fra le stelle durano secoli, è questo di Robert A. Heinlein, noto sia come Universo sia come Orfani del cielo. E' un'avventura epica che esplora uno degli aspetti più ..." Continua...
Ha scritto il 19/03/16
Svolgimento forse troppo veloce, sembra di vedere un film in fast-forward. Il romanzo ha sua età (1941), ma parte da un'idea molto interessante: per gli abitanti della Nave, quella è l'universo conosciuto, e null'altro esiste oltre ad essa. Questa ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi