Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Universo senza fine

Oltre il big bang

By Paul J. Steinhardt,Neil Tourok

(53)

| Mass Market Paperback | 9788842814993

Like Universo senza fine ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

11 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Che la teoria dell'universo inflazionario scricchioli è un triste dato di fatto. Ma tentare di sostituirla con una basata sulla M-teoria è come costruire un grattacielo su fondamenta di burro.
    Lo sforzo di concepire qualcosa di radicalmente diverso ...(continue)

    Che la teoria dell'universo inflazionario scricchioli è un triste dato di fatto. Ma tentare di sostituirla con una basata sulla M-teoria è come costruire un grattacielo su fondamenta di burro.
    Lo sforzo di concepire qualcosa di radicalmente diverso è comunque apprezzabile e il libro, davvero ben scritto, è un'ottima occasione per fare il punto sulle attuali sfide della cosmologia.

    Is this helpful?

    Stefano said on Jan 6, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un'interessantissima ipotesi alternativa sull'Universo, spiegata con attenzione scientifica e divulgativa, ponendo bene in evidenza i rapporti con la teoria alla quale si "oppone", i relativi punti di forza e di debolezza, i possibili sviluppi futuri ...(continue)

    Un'interessantissima ipotesi alternativa sull'Universo, spiegata con attenzione scientifica e divulgativa, ponendo bene in evidenza i rapporti con la teoria alla quale si "oppone", i relativi punti di forza e di debolezza, i possibili sviluppi futuri e dando spunti di riflessione sul metodo scientifico.
    Il tutto da partigiani della teoria che gli Autori sostengono, ma senza estremismi di sorta.

    Lettura consigliatissima.

    Is this helpful?

    Fabio said on Aug 19, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    scritto in maniera semplice e comprensibile

    eccellenti teorie che dimostrano quanto siano labili. Parla dei neutrini ma l'autore non sapeva al momento della stesura del libro che, secondo studi recenti, sono più veloci della luce. Questo potrà abbattere tutte le teorie descritte, e aspetto di ...(continue)

    eccellenti teorie che dimostrano quanto siano labili. Parla dei neutrini ma l'autore non sapeva al momento della stesura del libro che, secondo studi recenti, sono più veloci della luce. Questo potrà abbattere tutte le teorie descritte, e aspetto di leggerne di nuove, più consone all'ultima scoperta.

    Is this helpful?

    Martino Maria said on Oct 31, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un buon libro per un ottima idea che seppur acerba è un passo avanti rispetto ad una teoria del big bang che presuppone illogici infiniti

    Consigliato a tutti gli appassionati dell'universo che non si accontentano di spiegazioni "ad hoc"

    Is this helpful?

    Ariakan said on Aug 2, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il piu' grande spettacolo dopo il Big Bang....

    Is this helpful?

    catuba said on Jun 26, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Quando le stelle andavano a carbone

    Santo cielo! e mai esclamazione fu più in tema...

    Quanti di voi pensano che la teoria del big bang sia ormai una verità affermata e irrevocabile? e quanti di voi hanno invece mai sentito parlare di un universo ciclico in cui il big bang non è l'iniz ...(continue)

    Santo cielo! e mai esclamazione fu più in tema...

    Quanti di voi pensano che la teoria del big bang sia ormai una verità affermata e irrevocabile? e quanti di voi hanno invece mai sentito parlare di un universo ciclico in cui il big bang non è l'inizio dello spazio e del tempo bensì una fase in un modello che si ripete da (quasi) sempre?
    Che ne dite di un Universo costituito da due brane separate lungo una dimensione extra dello spessore di 10^-30 cm in cui il big bang è il risultato della collisione tra le due brane? E se le collisioni potessero anche reiterarsi a intervalli regolari?
    Beh, insomma, è tutto basato su teorie matematiche che noi umani neanche possiamo immaginare (teoria delle stringhe, teoria M, spazio a undici dimensioni...), però, ragazzi, è davvero affascinante tutto questo!

    Il testo è mediamente complesso, per me che ho una cultura scientifica "da liceo". I due autori, da parte loro, cercano di semplificare le cose il più possibile, poveretti, ma sotto un certo livello non possono scendere! Soprattutto se il traduttore rema contro: non credo di aver mai letto un letto tradotto *così* male... già il tema non è banale, se poi ci mettiamo periodi che non stanno in piedi e parole completamente ciccate, stiam proprio freschi.
    Lo sapevate che, secondo il traduttore, nelle stelle si son formati, oltre all'idrogeno e all'elio, anche altri elementi pesanti, come il *carbone*? sì, avete capito bene: le stelle vanno a carbone!

    Mai letto un libro che mi facesse sentire più orgogliosa e affascinata dei prodigi della mente umana.

    Is this helpful?

    Alice Bridgwater said on May 12, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (53)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Mass Market Paperback 296 Pages
  • ISBN-10: 8842814997
  • ISBN-13: 9788842814993
  • Publisher: il Saggiatore
  • Publish date: xxxx-xx-xx
  • Also available as: Paperback
Improve_data of this book

Groups with this in collection