Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Uno di famiglia

Per una vita ricca di soddisfazioni con il vostro cane.

By Cesar Millan,Melissa Jo Peltier

(80)

| Paperback | 9788862562676

Like Uno di famiglia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

C’è una cosa che accomuna i cani e le persone, talmente fondamentale per il nostro essere che nessuna delle due specie potrebbe sopravvivere senza di essa: il concetto di famiglia. Dopo “L’uomo che parla ai cani” e “Il capobranco sei tu”, Cesar Milla Continue

C’è una cosa che accomuna i cani e le persone, talmente fondamentale per il nostro essere che nessuna delle due specie potrebbe sopravvivere senza di essa: il concetto di famiglia. Dopo “L’uomo che parla ai cani” e “Il capobranco sei tu”, Cesar Millan torna a dispensarci consigli e suggerimenti per vivere al meglio insieme al nostro amico a quattro zampe. Come trovare il cane giusto per noi? In che modo insegnargli le regole della nostra casa? Dove lasciarlo quando partiamo per un viaggio di lavoro? “Uno di famiglia” è la guida pratica che saprà rispondere in modo chiaro ed efficace a tutte le vostre domande, dimostrando che l’arrivo di un cane all’interno di una famiglia non può che rafforzarla e renderla ancora più unita.

7 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Il cane è il più grande amica dell' uomo, Cesar ci aiuta a capire il linguaggio di questo animale domestico. Si consiglia un comportamento assertivo-calmo e una serie di tecniche descritte nel libro per riuscire a convivere con il proprio cane.

    Is this helpful?

    sakura said on Mar 3, 2014 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    In principio, quando avevo poca conoscenza del mondo canino, avevo un parere positivo di questo libro. Poi ho conosciuto altri educatori e istruttori, e mi sono reso conto che i metodi di Cesar, termini come "Capobranco", "leader", "comandi" sono vec ...(continue)

    In principio, quando avevo poca conoscenza del mondo canino, avevo un parere positivo di questo libro. Poi ho conosciuto altri educatori e istruttori, e mi sono reso conto che i metodi di Cesar, termini come "Capobranco", "leader", "comandi" sono vecchi di 40 anni, sono termini che risalgono agli anni '70. Già il concetto di "se il cane ti passa davanti quando state entrando in una stanza vuole essere il tuo capobranco" è assurdo, perchè basta pensare che un branco di cani (o lupi) non è così condizionato. Se un cane si preoccupasse ogni volta di passare per primo rispetto agli altri, finirebbe per esserne schiavo e quindi che Capobranco sarebbe?

    Guardando i miei cani in faccia poi, ho scoperto un mondo in pieno scontro. Mi camminano davanti, a volte. Ma perchè sono cani curiosi, perchè non hanno paura, perchè sanno che io sono lì, con un guinzaglio lungo 3 metri, che non li tira, ed una pettorina. Non un doppio collare al collo nè un guinzaglio lungo 1 metro.

    Inoltre fa riferimento a Energia interiore per quanto riguarda un metodo per farsi comprendere dai cani, ma si tratta semplicemente dei Neuroni specchio e dell'elevata capacità empatica degli animali. Non è che adesso uno non è libero di pensare come se i cani fossero dei onniscenti, semplicemente (ma questo è risaputo) capiscono gli stati umorali e dunque non ha alcun senso fingersi felici o tristi se non lo si è.

    Il rapporto con un cane, che sia il proprio o quello altrui, non è un lotta continua per affermare chi comanda, è uno scambio empatico attraverso sguardi, suoni e segnali calmanti (che non vengono citati neanche per sbaglio mentre sono cose oggettive).

    Is this helpful?

    Elias said on Feb 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Evitate di dar credito alle accuse mosse a Millan , leggete questo libro !

    Is this helpful?

    granata 66 said on Apr 29, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    molto deluso...

    questo libro contiene concetti molto interessanti che tutti dovrebbero conoscere (ma che purtroppo sarebbero riassunti in una 30 di pagine), ma ad un certo punto l'autore si perde sia in concetti un pò troppo alternativi per me ( non credo che porter ...(continue)

    questo libro contiene concetti molto interessanti che tutti dovrebbero conoscere (ma che purtroppo sarebbero riassunti in una 30 di pagine), ma ad un certo punto l'autore si perde sia in concetti un pò troppo alternativi per me ( non credo che porterò mai un cane a fare agopuntura) sia in concetti un pò troppo generici (sfido chiunque a prendere un pitbull adulto e a provare a domarlo come spiega Millan)... insomma la mia impressione è che questo libro, pur contenendo concetti veramenti affascinanti, sia un pò troppo americano e divaghi troppo. Ad es. consiglio 'all'altro capo del guinzaglio' per vedere un approccio molto diverso, più pratico e scientifico.

    Is this helpful?

    Tanquol said on Apr 20, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Cesar non finisce mai di stupirmi. In questo volume tutta la famiglia Millan si mette in gioco, dando consigli e punti di vista specifici. Cosa pensano i bambini rapportandosi con i cani? E una donna in carriera?
    Oltretutto ho trovato davvero molto u ...(continue)

    Cesar non finisce mai di stupirmi. In questo volume tutta la famiglia Millan si mette in gioco, dando consigli e punti di vista specifici. Cosa pensano i bambini rapportandosi con i cani? E una donna in carriera?
    Oltretutto ho trovato davvero molto utile la sezione sulle varie visite e vaccinazioni da fare al cane. Troppo spesso la gente sottovaluta questo aspetto, soprattutto dal punto di vista economico, prima di prendere un cane.

    Is this helpful?

    Giuly82 said on Jun 4, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un libro interessante e sicuramente dà delle dritte basilari e fondamentali per allevare un cane. Il libro, a volte, pecca di leggerezza e generalizzazione, ma è incoraggiante e positivo, segue una struttura circolare ed è semplice. Un buon inizio pe ...(continue)

    Un libro interessante e sicuramente dà delle dritte basilari e fondamentali per allevare un cane. Il libro, a volte, pecca di leggerezza e generalizzazione, ma è incoraggiante e positivo, segue una struttura circolare ed è semplice. Un buon inizio per genitori che intendono prendere in casa un cucciolo.

    Is this helpful?

    Marvos82 said on Feb 18, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (80)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 332 Pages
  • ISBN-10: 8862562675
  • ISBN-13: 9788862562676
  • Publisher: Salani
  • Publish date: 2011-01-01
Improve_data of this book