Uno strano scherzo del destino

Voto medio di 16
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una notte d'inverno, in una sala affollata, un uomo e una donna incrociano i loro sguardi. Pochi istanti, solo il tempo per conoscere il nome dell'altro. Poi un addio fugace, che lascia senza fiato. Cinque anni dopo, l'uomo e la donna stanno ancora ... Continua
Ha scritto il 07/04/12
Vertiginoso!
Questa scrittrice è riuscita a spazientirmi..ma la colpa non è solo sua, credo sia anche della collana Anagramma della Newton Compton che, come la Leggereditore, utilizza sempre delle belle copertine, delle buone premesse correlate da ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 11/03/11
Due stelline 1/2 ... forse mi aspettavo qualcosa di diverso... bellino, ma niente di che.
  • Rispondi
Ha scritto il 25/09/09
Non so perchè ma non riesco ad andare avanti!La trama m'intriga, sono a pag.60 ma vado a rilento, forse sono partita subito col piede sbagliato perchè il romanzo si apre con una lunghissima descrizione di paesaggio (odio le descrizioni) e poi i ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 23/09/09
SPOILER ALERT
martedì ventidue settembreiniziato a leggere " uno strano scherzo del destino" di raffaella baker...ho notato che x ora i capitoli alternano il modo di scrivere ..un capitolo viene raccontato in prima persona dalla protagonista grace..pòi quello ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 19/09/09
Devo essermi fatta un po' troppe aspettative, viste le recensioni nel retrocopertina ....In alcuni punti l'ho trovato noioso al limite del soporifero. Una minestra allungata per arrivare al finale parecchio scontato.....Ottimo come fermacarte
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi