Andrea è un artista singolare, nelle sue opere reinterpreta i classici dell'arte attraverso un raffinatissimo montaggio di fotografie d'insetti: ne possiede a migliaia, conservati in speciali teche o ritratti in uno sterminato archivio iconografico. ...Continua
Michele Masetti
Ha scritto il 14/11/15

Andrea Milazzo scrive in italiano, non è cosa da poco, in più riesce a entrare in un argomento spinoso come il suicidio con un fare non banale.

Jaccusetedhughes
Ha scritto il 27/10/15
Dovremmo avere tutti una montagna da abbracciare.
Allora lo so, è un'opera prima e a tratti pretenziosa e pretestuosa. Lo so, alcune parti sono un po' costruite, in alcuni punti mi ha ricordato ovviamente Palahniuk e compagnia bella. Però, davvero ho provato fin troppa empatia per Andrea, poi si sa...Continua
Harrystuart...
Ha scritto il 10/05/15
due stelle e mezzo
Onestamente non mi è piaciuto molto, 300 pagine di sproloqui prolissi sul dover trovare un senso a tutte le cose e tutti gli avvenimenti che accadono alla vita dei protagonisti. Non amo affatto quegli autori che a tutti i costi in ogni frase che scri...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi