Irene è una quarantenne, proprietaria di un’impresa ereditata dal padre che dirige con impegno e soddisfazione. Improvvisamente la sciata dal marito, l’unica sua reazione è quella di licenziarlo dall’azienda di fa miglia, consapevole che il loro lega ...Continua
Kin
Ha scritto il 07/10/17

Un quadro della crisi economica spagnola? Come sfondo “Full Monty”.Poi una pennellata di “Pretty Woman”.Un tocco finale di nero.L'autrice ci fa l'occhiolino ed un sorriso. Come sempre bravissima.

Inaeugenia
Ha scritto il 16/09/17
strano questo romanzo... parte dalla realtà dalla crisi economica che devasta oggi l'Europa, inquadra 4 personaggi diversissimi che finiscono con incontrarsi e incidere pesantemente nelle loro scelte di vita:un intellettuale debole e inetto, comodist...Continua
Angiemela
Ha scritto il 30/08/17
Adoro il modo in cui quest'autrice ribalta, con grande naturalezza, i tradizionali ruoli di genere. E come ti fa entrare nella testa dei personaggi, anche molto diversi l'uno dall'altro! L'ho scoperta per caso ed è già tra le mie preferite...in parti...Continua
Pizia
Ha scritto il 29/08/17
"E la vita passava senza che io mi facessi nessuna domanda. E' dura farsi delle domande, c'è il rischio che non ci piacciano le risposte."
Mi chiedo in nome di quale personale inclinazione si possa definire questo un romanzo erotico. Comunque come romanzo erotico mi è stato presentato, e come tale me lo sono letto, contando sulla certezza della Bartlett, che reputo grandissima scrittric...Continua
nellie.
Ha scritto il 10/08/17
Uomini nudi entra così intensamente e prepotentemente nella testa del lettore perché è proprio come la parola su cui cade l’occhio nel titolo: nudo. Non ha riguardi, non ha remore: Uomini nudi descrive tutte le vicende così come accadono, si muove a...Continua

ilgrandepier
Ha scritto il Feb 02, 2017, 10:18
Se gli dicevo che ero un killer professionista non ci rimaneva così di merda. E nemmeno se facevo il corriere della coca. L'avrebbe trovato quasi naturale. (Pos. 2885)
ilgrandepier
Ha scritto il Feb 02, 2017, 10:18
Ogni scelta che facciamo comporta delle conseguenze che queste, a lora volta, determinano altre conseguenze. Se anche scegli di non fare niente non risolvi nulla, perché anche l'inazione genera conseguenze. E tutto va avanti così fino a quando muori....Continua
ilgrandepier
Ha scritto il Feb 02, 2017, 10:16
Stiamo scendendo lungo la china surreale. È il tipo di discussione che più detesto, inutile, assurda e velenosa. L'oggetto del contendere non conta più, quello che si vuole è colpire l'avversario. (Pos. 2134)
ilgrandepier
Ha scritto il Feb 02, 2017, 10:15
Oh, santo cielo, quanto sei dura, ragazza mia! Loro non sono i dipendenti della tua azienda, che devono fare un lavoro e basta. Questi ragazzi li paghi per recitare una commedia; ma se vuoi che la commedia sia credibile devi fare la tua parte anche t...Continua
ilgrandepier
Ha scritto il Jan 25, 2017, 13:08
E' dura farsi delle domande, c'è il rischio che non ci piacciano le risposte. Ci accontentiamo delle apparenze ... (Pos. 1489)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Zen
Ha scritto il Sep 30, 2016, 13:45

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi