Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Uomo a perdere

By Giulia Fantoni

(22)

| Paperback | 9788887939606

Like Uomo a perdere ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"Ti sei seduta sul divano. Lui si è messo su una sedia, davanti a te. Vi sieteguardati negli occhi per un po', poi lui ha avvicinato la sedia e haappoggiato le mani sulle tue ginocchia, poi lungo le cosce, poi ha cominciatoa farti scivola Continue

"Ti sei seduta sul divano. Lui si è messo su una sedia, davanti a te. Vi sieteguardati negli occhi per un po', poi lui ha avvicinato la sedia e haappoggiato le mani sulle tue ginocchia, poi lungo le cosce, poi ha cominciatoa farti scivolare in su la gonna e intanto teneva gli occhi bassi e ti hadetto, io credo che non si possa far niente, si può fare solo questo". (GiuliaFantoni)

5 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Mi piace molto la scrittura franca,per forma e per sostanza,della Fantoni.L'avevo gia' trovata,in una ottica maschile, in Febbre;
    in questo Uomo a perdere ,invece,il punto di vista e' femminile,
    per cui l'ho sentito molto piu' mio.
    "Giulia Fantoni ...(continue)

    Mi piace molto la scrittura franca,per forma e per sostanza,della Fantoni.L'avevo gia' trovata,in una ottica maschile, in Febbre;
    in questo Uomo a perdere ,invece,il punto di vista e' femminile,
    per cui l'ho sentito molto piu' mio.
    "Giulia Fantoni scrive solo di sesso perche' scrive solo di vita.
    E scrive di sesso pesante perche' vivere e' pesante,e il sesso e' rimasta l'unica forma di vita ancora circondata da un minimo di respiro individuale e personale nell'inferno di un mondo che comunque preme per azzerare e banalizzare anche quello." (Dalla postfazione di Eugenio Allaria).

    Is this helpful?

    Secretgarden70 said on Nov 21, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Certi libri non li dovrebbero sicuramente inserire tra la letteratura erotica: chiunque è capace di scrivere due parolacce e metterle insieme, ma di sicuro non ne viene fuori una storia credibile che ti suscita delle emozioni o anche delle fantasie!

    Is this helpful?

    Silvia (Frida) said on Sep 20, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non che mi sia dispiaciuto, ma non riesco a valutarlo... forse è solo un filo troppo decadente.

    Is this helpful?

    Violadelpensiero© said on Jun 2, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Uno sguardo sui vizi (neanche molti alla fine) e virtù (pochine) di questa ragazzona in buona salute che sembra tenera e delicata, o vorrebbe farsi passare per tale, e invece è un'ingorda del sesso. La cosa può andare benissimo (l'essere ingordi di s ...(continue)

    Uno sguardo sui vizi (neanche molti alla fine) e virtù (pochine) di questa ragazzona in buona salute che sembra tenera e delicata, o vorrebbe farsi passare per tale, e invece è un'ingorda del sesso. La cosa può andare benissimo (l'essere ingordi di sesso, intendo) ma sotto sotto manca quel qualcosa che potrebbe rendermela simpatica.

    Is this helpful?

    MaxDeWinter said on Apr 21, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un po' un'autoanalisi, forse per superare una depressione? Alla fine anche una nota del suo amico psicoterapeuta.

    Is this helpful?

    giudori said on Jun 23, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (22)
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 84 Pages
  • ISBN-10: 8887939608
  • ISBN-13: 9788887939606
  • Publisher: ES
  • Publish date: 2004-08-01
Improve_data of this book