Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Utopia

By Antonella Sanna

(29)

| Paperback | 9788863071146

Like Utopia ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

silloge di poesie di Antonella Sanna

18 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 6 people find this helpful

    Pare di guardare attraverso un vetro l'anima di Antonella Sanna, leggendone le poesie raccolte nella silloge Utopia. Un'anima in evoluzione e maturazione: i versi infatti abbracciano lo spazio temporale di otto anni, da quando l'autrice era un'adoles ...(continue)

    Pare di guardare attraverso un vetro l'anima di Antonella Sanna, leggendone le poesie raccolte nella silloge Utopia. Un'anima in evoluzione e maturazione: i versi infatti abbracciano lo spazio temporale di otto anni, da quando l'autrice era un'adolescente ad oggi. E ci si trova tutto ciò che può accendere emozione in una giovane donna che cresce: la delicatezza dei primi amori, l'intensità della vera amicizia, le prese di posizione ideologiche, la malinconia tipica dell'età, e lo struggimento che ad essa si accompagna. Ma anche sentimenti forti che spiazzano come la bellissima e gotica "Ti odio" o "Su questa pietra" triste come una ballata antica, che si innalzano secche e dure tra poesie che sono invece soprattutto delicate e lievi.
    Tra le righe si legge una grande passione per il Giappone come del resto lei ammette nelle note biografiche; in alcune sue poesie tale predilezione si riflette nel modo particolare di descrivere la natura, che ricorda spesso i versi di autori dell'Estremo Oriente, ma anche nel contrasto di delicatezza e violenza, di gentilezza e forza racchiuso nei suoi versi, caratteristica che si ritrova in anime e manga.
    Un piccolo libro da gustare a poco a poco.

    Is this helpful?

    Carla Casazza (Boskoop) said on Feb 22, 2010 | Add your feedback

  • 7 people find this helpful

    Ho apprezzato moltissimo l'uso delle parole che io chiamo 'comuni' ma che in realtà intendo 'universali' cioè quelle parole comprensibili a tutti, menti eccelse e comuni mortali! non amo le poesie ricercate, arzigogolate in cui i poeti partoriscono v ...(continue)

    Ho apprezzato moltissimo l'uso delle parole che io chiamo 'comuni' ma che in realtà intendo 'universali' cioè quelle parole comprensibili a tutti, menti eccelse e comuni mortali! non amo le poesie ricercate, arzigogolate in cui i poeti partoriscono vocabolari quanto meno improbabili... è per questo che ho sempre il terrore di leggere poesie! ma queste tue cara Antonella mi hanno fatto tirare un sospiro di sollievo, tanti di piacere e moltissimi di passione.

    Is this helpful?

    Mariadelepopolo said on Jan 14, 2010 | Add your feedback

  • 6 people find this helpful

    si possono dare tre stelline e mezzo???

    scrivere una poesia a mio avviso è molto più difficile che scrivere un racconto. occorre cogliere e comunicare tutta una situazione o un sentimento in poche righe ed evitare la banalità. per questo ammiro molto il coraggio di questa giovane potessa. ...(continue)

    scrivere una poesia a mio avviso è molto più difficile che scrivere un racconto. occorre cogliere e comunicare tutta una situazione o un sentimento in poche righe ed evitare la banalità. per questo ammiro molto il coraggio di questa giovane potessa. ci sono delle parti che non mi sono piaciute ma anche molti versi che mi hanno sorpreso ed emozionato. col tempo credo che l'autrice affinerà le sue doti sfoltendo e migliorando perché ha delle capacità di sintesi poetica da non sottovalutare.

    Is this helpful?

    ♥Cricri♥ said on Jan 13, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (29)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 64 Pages
  • ISBN-10: 8863071144
  • ISBN-13: 9788863071146
  • Publisher: Zerounoundici
  • Publish date: 2008-01-01
Improve_data of this book