Vacanze all'isola dei gabbiani

Con scrittura creativa

Di

Editore: Petrini Editore

4.3
(634)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 352 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco

Isbn-10: 8849409273 | Isbn-13: 9788849409277 | Data di pubblicazione:  | Edizione 3

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico

Genere: Bambini , Narrativa & Letteratura , Viaggi

Ti piace Vacanze all'isola dei gabbiani?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    libro delizioso

    "Vacanze all'isola di gabbiani", scritto nel 1964 da Astrid Lindren, "mamma" di Pippi Calzelunghe, è un libro veramente carino, un'occasione di evasione nella fresca e accogliente Svezia, insieme alla ...continua

    "Vacanze all'isola di gabbiani", scritto nel 1964 da Astrid Lindren, "mamma" di Pippi Calzelunghe, è un libro veramente carino, un'occasione di evasione nella fresca e accogliente Svezia, insieme alla famiglia Melkerson e a tutti gli abitanti dell'isola dei gabbiani. Le illustrazioni simpaticissime tra l'altro sono di Grazia Nidasio, che chi è stata bambina negli anni 80 magari ricorderà per le avventure della mitica Stefi sul Corriere dei Piccoli :)
    Assolutamente consigliato a tutte le età.

    ha scritto il 

  • 4

    La scrittrice è famosa per la storia di Pippi Calzelunghe ma questa la preferisco perché vorrei essere uno dei personaggi del libro, vorrei essere su quel battello e iniziare la mia vacanza estiva all ...continua

    La scrittrice è famosa per la storia di Pippi Calzelunghe ma questa la preferisco perché vorrei essere uno dei personaggi del libro, vorrei essere su quel battello e iniziare la mia vacanza estiva alla vecchia falegnameria...

    ha scritto il 

  • 3

    Vi på Saltkråkan

    Dall'autrice svedese più amata dai suoi connazionali, "madre"di Pippi Calzelunghe, uno dei personaggi più amati al mondo.
    Leggere un libro per ragazzi in certe fasi della vita, rappresenta una via di ...continua

    Dall'autrice svedese più amata dai suoi connazionali, "madre"di Pippi Calzelunghe, uno dei personaggi più amati al mondo.
    Leggere un libro per ragazzi in certe fasi della vita, rappresenta una via di fuga per l'anima provata. Un modo per allontanarsi da se stessi e guardare il mondo con gli occhi di chi ancora è capace di sognare.

    Consiglio a tutti i lettori adulti di inserire ogni tanto, tra le proprie letture, un libro per ragazzi. Brodo caldo per l'anima!

    ha scritto il 

  • 5

    Racconta di una famiglia che passa le sue vacanze all'isola dei gabbiani. dovranno affrontare molte avventure e scoprire i misteri dell'isola. Libro avventuroso che ti immerge nella natura e nella ser ...continua

    Racconta di una famiglia che passa le sue vacanze all'isola dei gabbiani. dovranno affrontare molte avventure e scoprire i misteri dell'isola. Libro avventuroso che ti immerge nella natura e nella serenità. (Riccardo)

    ha scritto il 

  • 5

    Se cercate un luogo magico in cui trascorrere le vacanze, vi occorre solo un divano e questo libro!

    Immaginate un papà pasticcione e svampito che fa lo scrittore, tanto imbranato da rappresentare un vero e proprio pericolo pubblico, eppure così buono e generoso che è davvero difficile non volergli b ...continua

    Immaginate un papà pasticcione e svampito che fa lo scrittore, tanto imbranato da rappresentare un vero e proprio pericolo pubblico, eppure così buono e generoso che è davvero difficile non volergli bene: lo chiameremo Melker. Poi fate finta che quel padre abbia una figlia di diciannove anni, Karin, dai setosi capelli biondi e gli occhi verdi come il mare d'estate, bella e giudiziosa, come la mamma che ha perduto; aggiungeteci due fratelli, Johan e Niklas, spensierati e combinaguai al pari di ogni tredicenne e dodicenne che si rispetti; infine, come ciliegina sulla torta, figuratevi Pelle, il più piccolo della compagnia, che a soli sette anni ha già deciso che dedicherà l'intera vita agli animali nonostante non ne possieda affatto.

    Ecco, se siete riusciti a disegnarvi nella mente tutti questi personaggi, avrete un'immagine chiara e precisa della famiglia Melkerson; ed è proprio lei ad approdare all'Isola dei Gabbiani, un'isoletta all'estremo nord della Svezia, in una giornata di giugno...

    Leggi la recensione completa su:

    http://www.spulcialibri.it/2014/03/vacanze-allisola-dei-gabbiani-di-astrid.html

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per