Valter Buio n. 5

Buona notte e buona fortuna

Voto medio di 37
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Lo spirito di una bambina scomparsa cinquant’anni fa, una suora che ha perso la fede e uno psicanalista di fantasmi. Tutti in cerca di qualcosa in una notte d’estate romana in cui sembra difficile prendere sonno. Così il ritorno a casa diventa ...Continua
Ha scritto il 06/10/11
Un grande esercizio di stile
Bilotta ha costruito con umiltà e abilità i suoi strumenti (i protagonisti, le loro storie passate, lo scenario, che è un personaggio esso stesso) e adesso li usa per suonare un pezzo più complesso e ambizioso ...Un classico: il protagonosta che ...Continua
Ha scritto il 26/07/10
Roma nun fa la stupida stasera...
...ed invece Roma un pò la matta vuole fare, in questa notte estiva vissuta da Valter. Una passeggiata dai toni Felliniani, quel surreale onirico che sfugge ad una precisa e netta linea di demarcazione e, questo è il bello, rifugge da facili ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 21/07/10
Splendide atmosfere oniriche e agostane, la trama gioca sugli indefiniti, a volte un po' troppo poco chiaramente, ma ne risulta comunque una storia bella e trascinante. Bilotta è un abile tessitore. La moglie di Valter Buio è però il proiettile ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi