Gau82
Ha scritto il 10/03/15

Sesso, musica, disilussione. Tutto scontato, tutto già sentito, tutto già scritto. Vero, ma in questi racconti cubani trasuda la soffferenza del periodo especial e l'amore (critico) per come tira a campare il proprio paese. Appassionato

Ajmarchi
Ha scritto il 02/03/15
Solito.
... Solito genere di racconti cubani: o hanno a che fare col sesso o sono onirici. Pare non ci sia una via di mezzo. Li adoro per come ricreano l'atmosfera cubana e de l'Avana, e per le informazioni sulla vita specialmente durante il periodo speciale...Continua
Ajmarchi
Ha scritto il 20/02/11
Speriamo di no...
Letto nella vacanza cubana poteva avere qualcosa di più... Troppo, a mio giudizio, "onirico" (ma mi pare una caratteristica peculiare dei cubani). La raccolta si salva con l'ultimo micro-romanzo Manera/Yoss che percorre alcuni anni della storia cuban...Continua
calicanthus
Ha scritto il 16/03/10

Letto prima di un viaggio indimenticabile a Cuba. Vive di riflesso.

marcomaffei12
Ha scritto il 16/03/10
'tayris, vorrei restare sulle tue labbra, anche solo in forma di fumo. ora so che l'unica cosa che ci salva dall'essere cancellati è il coraggio di amare ancora, sognare ancora. ora so che esisterò finché un poco di luce si rifletterà nei tuoi occhi....Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi