Ha scritto il 07/02/17
Letto dopo averne visto la trasposizione teatrale all'Ambra Jovinelli con una magistrale Sabrina Impacciatore, resta un testo di spessore psicologico e morale.
Ha scritto il 06/08/16
Chi si lascia frustare, merita di essere frustato.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 28/06/16
Videorecensione
https://www.youtube.com/watch?v=ic5xg8JPxB4
  • 1 mi piace
Ha scritto il 24/03/16
Wanda è Severin
Ieri ho visto "La Vénus à la fourrure" di Polanski. Un'occasione per ripensare al classico di Sacher-Masoch e a un intero apparato di riferimenti - non tanto clinici quanto culturali: "Il freddo e il crudele" di Gilles Deleuze, per esempio, che ...Continua
  • 13 mi piace
Ha scritto il 21/12/15
"Venere in pelliccia". Una schiavitù.
Un sogno, un quadro e un manoscritto in cui Severin racconta le sue esperienze con Wanda, una giovane vedova ricca e bella tutta votata alla ricerca del piacere. A questa donna, Severin si era proposto come schiavo; lui voleva servirla e venerarla ...Continua

Ha scritto il Aug 30, 2011, 09:39
"Per oggi basta. Mi tenta la curiosità diabolica di vedere sino a che punto resisti, una voglia crudele di vederti tremare, divincolarti e contorcerti sotto i miei colpi e infine sentire i tuoi gemiti, i tuoi lamenti e arrivare al punto di farti ...Continua
Pag. 55
Ha scritto il Aug 30, 2011, 09:36
"E siilo!" ho gridato. "Così i miei desideri saranno finalmente esauditi. Ti appartengo nel bene e nel male. Sei tu che devi scegliere. Io mi sento incalzato senza tregua dal destino, che mi si annida nel petto, diabolico e onnipotente."
Pag. 52
Ha scritto il Aug 30, 2011, 09:35
"Lei mi ha corrotto spiritualmente, mi ha riscaldato il sangue, e comincio già a provarci un poco di gusto. L'eccitazione con cui lei mi parla di una Pompadour, di una Caterina II e di tutte quelle altre egoiste, frivole e crudeli, mi sconvolge, ...Continua
Pag. 49
Ha scritto il Aug 30, 2011, 09:32
"Attraverso il cristianesimo, il cui crudele emblema, la croce, è per me qualcosa di spaventoso, è stato introdotto per la prima volta nella natura qualcosa di estraneo, di ostile che ha respinto e soffocato i suoi impulsi innocenti. La lotta ...Continua
Pag. 23
Ha scritto il Aug 30, 2011, 09:30
"Per me, la serena sensualità dei Greci, gioia senza dolore, è un ideale che tento con tutte le mie forze di realizzare nel mio modo di vivere. Infatti, non credo assolutamente al tipo d'amore predicato dal cristianesimo, dai moderni, dai ...Continua
Pag. 22

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi