Vento & Flipper

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 266
| 62 contributi totali di cui 51 recensioni , 9 citazioni , 1 immagine , 0 note , 1 video
Murakami Haruki a ventinove anni - lo racconta lui stesso nell'introduzione scritta per questo volume - scrive due romanzi, nei ritagli di tempo mentre gestisce il suo jazz bar a Tokyo. I romanzi sono "Ascolta la canzone del vento" (1978) e "II flipp ...Continua
Francy
Ha scritto il 23/01/18

Racconti che evocheranno lo stile che ha definito Murakami. Lettura interessante, ma c'è stato di più coinvolgente nella carriera di Murakami. Lettura consigliata seppure non identifichi il meglio di Murakami.

Laura G.
Ha scritto il 26/12/17
SPOILER ALERT
il primo Murakami
murakami agli esordi, con già buoni spunti per le scritture future. mi è piaciuto più Ascolta la canzone del vento, anche se Flipper è forse scritto in modo più evoluto (ma la storia del Flipper in sé non mi ha interessato per nulla). sono considerat...Continua
Armando
Ha scritto il 24/09/17
Si tratta dei due primi romanzi dello scrittore nipponico: "Ascolta la canzone del vento" e "Il Flipper del '73" (rispettivamente 1979 e 1980). Il primo sembra effettivamente più acerbo, con uno stile fin troppo asciutto che procede per piccole epifa...Continua
Simone Antonioli
Ha scritto il 11/08/17
Il primo libro di un giovane Murakami. Alcuni elementi che mi hanno fatto innamorare di quest'autore sono presenti anche in questo testo, anche se più sfumati. Diciamo che il libro si legge bene ma, a differenza di quasi tutta la bibliografia di Mura...Continua
Francesco Giudici
Ha scritto il 19/07/17
Il libro raccoglie i primi due romanzi (racconti lunghi) dello scrittore giapponese. Entrambi sono collegati in quanto i due protagonisti sono gli stessi. In essi si delineano già i temi che Murakami svilupperà nelle sue opere successive. Come al sol...Continua

LJ
Ha scritto il Jan 13, 2017, 22:08
C'è un abisso tra ciò di cui cerchiamo di essere consapevoli, e ciò di cui lo siamo realmente.
Pag. 19
Postcards from...
Ha scritto il Dec 21, 2016, 01:06
Tutti quanti avevano più o meno iniziato a vivere secondo i propri criteri. Se erano criteri molto diversi dai miei, mi arrabbiavo, se erano troppo simili, mi sentivo depresso. Tutto qui.
Pag. 149
Postcards from...
Ha scritto il Dec 20, 2016, 18:08
Siamo tutti sullo stesso aereo male in arnese. Naturalmente c'è chi è fortunato e chi non lo è. Ci sono i forti e ci sono i deboli, quelli che hanno i soldi e quelli che non ne hanno. Ma nessuno ha delle provviste di forza superiori alla media. Più o...Continua
Pag. 83
Krigemellina
Ha scritto il Sep 14, 2016, 13:16
Perchè la gente muore? Per evolversi
Saby
Ha scritto il Sep 10, 2016, 11:17
Poi osservai a lungo il mio viso riflesso nel vetro (...). Il problema era un altro: quella non mi sembrava la mia faccia. Era la faccia di un ventiquattrenne qualunque che per caso si era trovato a sedere di fronte a me. Perché in realtà la mia facc...Continua
Pag. 160

Nicole
Ha scritto il Nov 15, 2017, 14:12

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

LJ
Ha scritto il Jan 13, 2017, 22:05
California Girls
Autore: The Beach Boys

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi