Una mattina Gemma sale su un aereo, trascinandosi dietro un figlio di oggi, Pietro, un ragazzo di sedici anni. Destinazione Sarajevo, città-confine tra Occidente e Oriente, ferita da un passato ancora vicino. Ad attenderla all'aeroporto, Gojko, poeta ...Continua
Pierale77
Ha scritto il 21/09/18
Pensavo fosse un “libro da ragazze”. Invece é un libro fantastico, punto e basta. Riesce a mescolare amore, guerra, storia recente, rapporto madre-figlio.....e pure colpo di scena finale. Magistrale. La Mazzantini scrive divinamente. ...Continua
Valentina
Ha scritto il 13/09/18
Mi ha commosso

Avevo visto il film anni fa che mi commosse molto, il libro, appena finito, ancor di più.

Laginger
Ha scritto il 10/07/18

5 stelle meritatissime!!!È il mio libro per eccellenza!!!

Savoia75
Ha scritto il 22/06/18
Ciò che accomuna tutte le guerre è la perdita della dignità umana.... L'unica salvezza è l'amore ma questo può avere mille facce.. Mille sfaccettature.... E ogni scelta che si fa, seppur fatta nel suo nome, richiede comunque delle rinunce... Questo l...Continua
Lady Diana
Ha scritto il 16/03/18
Un romanzo che è piaciuto tanto a tanti e ha ricevuto ottime recensioni dalla critica, ma...sinceramente l'ho trovato davvero sopravvalutato. Solo nelle ultime pagine riusciamo a capire tante cose, che invece si sono trascinate con molti dubbi nelle...Continua

Vienna94
Ha scritto il Dec 31, 2017, 15:00
"ci sono cose. piccole cose che dimenticherò , che sono niente e invece restano più forti di tutto "
Cindy73
Ha scritto il May 29, 2017, 11:38
"La vita è la fioraia che vende mazzetti di illusione"
Angebet
Ha scritto il Mar 07, 2017, 13:31
"Qual è la parola più bella del mondo?" "Per me la parola più bella del mondo è grazie."
Torù
Ha scritto il Jul 11, 2016, 21:15
“Ma come fai a essere sempre così felice?” “Semplice, mi fa schifo la tristezza”
Mariguiraud
Ha scritto il Apr 16, 2016, 13:55
Si fa sempre una gran bella figura a parlare di politica internazionale, non si dice niente di utile per il mondo e niente di vero su se stessi. Il bambino morto che la madre musulmana lavava è una scoreggia. Su questo terrazzo si gioca a Risiko.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteca...
Ha scritto il Feb 23, 2018, 09:45
Collocazione: NR 962
Becky
Ha scritto il Mar 30, 2017, 18:07
Ricevuto il 28.03.2017 da Manola (di Teramo! Scambio in edicola!) in cambio di "La foresta" di Edward Rutherfurd.
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 21, 2016, 09:34
853.92 MAZ 15476 Letteratura Italiana
iaiuni
Ha scritto il Dec 18, 2008, 14:28

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi