Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Verònica decideix morir

By Paulo Coelho

(15)

| Others | 9788482568881

Like Verònica decideix morir ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Veronika és una adolescent que viu els somnis i desitjos de qualsevol noia de la seva edat. Té una bona feina, freqüenta bars musicals, coneix nois, surt amb alguns dells... Però no acaba de ser feliç. Hi ha un buit, a la seva vida. Sap que li falta Continue

Veronika és una adolescent que viu els somnis i desitjos de qualsevol noia de la seva edat. Té una bona feina, freqüenta bars musicals, coneix nois, surt amb alguns dells... Però no acaba de ser feliç. Hi ha un buit, a la seva vida. Sap que li falta alguna cosa, i és per aquesta raó que un matí de novembre del 1997, Veronika decideix morir.En el seu camí cap a la mort -entre fantasia i somni, passió i follia-, Veronika sadona que cada segon de lexistència és una elecció que fem entre viure i desistir. És llavors que experimenta sensacions noves i descobreix que sempre hi ha un altre sentit per a la vida. Però el temps és breu: ha decidit morir i aquest és un camí sense retorn.

750 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Tema ambizioso e risultato un pò deludente

    Mi accosto a Coelho senza preconcetti o particolari aspettative attraverso questo romanzo, che scelgo di leggere, intrigata dalla complessa tematica della malattia mentale e del tentato suicidio. A caldo posso dire che condivido il messaggio di fond ...(continue)

    Mi accosto a Coelho senza preconcetti o particolari aspettative attraverso questo romanzo, che scelgo di leggere, intrigata dalla complessa tematica della malattia mentale e del tentato suicidio. A caldo posso dire che condivido il messaggio di fondo del libro, che si risolve in un inno alla vita, ma non mi sembrano sufficientemente sviluppati né il carattere dei personaggi né le dinamiche di un ospedale psichiatrico. Rimane a mio avviso un alone di favola un po’ semplicistica che tende a fare dei ricoverati dei paladini di un qualche riscatto dalle disgrazie e dalle fatiche della vita o dalle congiure dei familiari. Nella prevedibile e nota distinzione tra malattia/diversità e normalità/conformismo c’è sicuramente molta verità, ma probabilmente si sarebbe potuta sviluppare in modo meno scontato. Parallelamente mi sembra un po’ inverosimile e superficiale la strada della risalita imboccata dalla protagonista. Che l’amore curi non c’è dubbio, ma anche “i miracoli” richiedono tempi e modi di incubazione lunghi e complessi. Ho notato che i lettori di Coelho non hanno di solito mezze misure, o grande apprezzamento o grande rifiuto, credo di essere una dei pochi che, almeno per questo romanzo, sceglie di collocarsi a metà.

    Is this helpful?

    Maria Pia Fontana said on Aug 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    letto tutto d'un fiato, il libro è stupendo proprio come gli altri che ho letto dell'autore

    Is this helpful?

    Eleonora said on Aug 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    il mio rapporto con Coelho è difficile.
    non mi tolgo dalla testa l'idea che sia una specie di Fabio Volo, uno che se la crede troppo.

    questo libretto è abbastanza carino però è sempre un po' banalotto...per fortuna non è così pomposo da farti venire ...(continue)

    il mio rapporto con Coelho è difficile.
    non mi tolgo dalla testa l'idea che sia una specie di Fabio Volo, uno che se la crede troppo.

    questo libretto è abbastanza carino però è sempre un po' banalotto...per fortuna non è così pomposo da farti venire la nausea.

    Is this helpful?

    Nadiona said on Aug 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La conferma che io e Paulo Coelho non andiamo d'accordo. Concordo con quanti l'hanno trovato banale, non mi ha lasciato niente.

    Is this helpful?

    streghettapaolina said on Aug 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Frasi dal libro

    “A 24 anni, dopo aver vissuto tutto quello che le era stata consentito di vivere – e non era poco! – Veronika era quasi sicura che tutto finisse con la morte. Perciò aveva scelto il suicidio: la libertà, insomma. L’oblio per sempre.”

    http://frasiarz ...(continue)

    “A 24 anni, dopo aver vissuto tutto quello che le era stata consentito di vivere – e non era poco! – Veronika era quasi sicura che tutto finisse con la morte. Perciò aveva scelto il suicidio: la libertà, insomma. L’oblio per sempre.”

    http://frasiarzianti.wordpress.com/2014/08/04/veronika-…

    Is this helpful?

    Frasi arzianti said on Aug 4, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection