Vergogna

Voto medio di 3462
| 466 contributi totali di cui 403 recensioni , 61 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
«Per un uomo della sua età, cinquantadue anni, gli sembra di avere risolto il problema del sesso abbastanza bene». Ma forse non è cosí, se una sera David Lurie, insegnante alla Cape Town University, invita un'allieva a bere qualcosa, poi a mangiare u ...Continua
utti
Ha scritto il 27/07/18
Nel 2003 ho vissuto alcuni mesi a Città del Capo in Sudafrica. Di quel periodo ho ricordi molto contrastanti. A 17 anni vivere in un altro continente è vista come un'esperienza elettrizzante, ma ancora oggi faccio fatica a collocare i miei mesi sudaf...Continua
Kassim861
Ha scritto il 28/06/18
Vergogna
Storia abbastanza cruda, che cambia più volte di registro ma cui punto focale è il protagonista David. Un uomo di mezza età del Sudafrica, a tratti insopportabile e fermo nelle sue convinzioni e stile di vita, che seguiamo dal suo percorso di docente...Continua
Monica FattiFurbetta
Ha scritto il 17/02/18

Molti temi importanti in questo romanzo. Scorrevole nella lettura ma impegnativo emotivamente

xergio
Ha scritto il 11/02/18
Tenterò questa recensione -difficile- di un libro la cui lettura, come pochi altri, è stata tanto appassionante e serrata quanto disturbante e ostica. In modo antipatico, mi rendo conto, mi verrebbe da partire da alcune cose lette qui su anobii, cose...Continua
Snowball
Ha scritto il 27/01/18
SPOILER ALERT
Grazia grà·zia/ sostantivo femminile Nel linguaggio teologico, l'aiuto particolare che Dio concede all'uomo perché possa fare il bene e vincere il male; anche, il complesso dei doni quali la redenzione, la giustificazione, la fede, la gloria e la bet...Continua

xergio
Ha scritto il Mar 01, 2018, 13:55
Si sarà accorta...? Probabilmente. Le donne sono sensibili al peso di uno sguardo concupiscente.
xergio
Ha scritto il Feb 11, 2018, 11:52
Gli animalisti mi sembrano come certi cristiani. Così gioiosi e pieni di buone intenzioni che alla fine ti viene una gran voglia di stuprare e saccheggiare il mondo intero. O di prendere a calci il gatto.
Claudia
Ha scritto il Jun 09, 2016, 19:25
Continua a insegnare [David Lurie, il protagonista] perché gli dà da vivere; anche perché gli insegna l’umiltà, gli fa capire il suo posto nel mondo. L’ironia di questa situazione non gli sfugge: colui che viene per insegnare impara la più bruciante...Continua
Veidt1
Ha scritto il Aug 15, 2014, 16:12
Dopo un certa eta' tutte le relazioni sono serie. Come gli infarti.
Pag. 37
Jongbloed
Ha scritto il May 10, 2012, 17:28
Le donne che non fanno alcuno sforzo per essere attraenti non gli piacciono. Non ne è particolarmente fiero; si tratta di un pregiudizio radicato nella sua mente, profondamente radicato. La sua mente è diventata il rifugio di vecchi pensieri infingar...Continua
Pag. 75

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi