Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Verità e menzogna - ­La nascita della tragedia­ - La filosofia nell'età tragica dei greci

Edizioni integrali

By Friedrich Nietzsche

(216)

| Others | 9788879837378

Like Verità e menzogna - ­La nascita della tragedia­ - La filosofia nell'età tragica dei greci ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Prima di Nietzsche la visione del mondo greco era quella lasciataci in eredità dal Rinascimento: un ideale irraggiungibile di serenità, armonia, «bellezza». Dietro questi aspetti, che Nietzsche indicò come «apollinei», il grande pensatore tedesco int Continue

Prima di Nietzsche la visione del mondo greco era quella lasciataci in eredità dal Rinascimento: un ideale irraggiungibile di serenità, armonia, «bellezza». Dietro questi aspetti, che Nietzsche indicò come «apollinei», il grande pensatore tedesco intuì l'altro polo di quella grande civiltà: quello notturno, «barbarico», che nei riti dedicati a Dioniso celebrava la potenza irrefrenabile degli istinti. Nelle opere che presentiamo Nietzsche espone e sviluppa questa sua concezione, destinata ad avere un'enorme influenza su tutta la nostra cultura.

4 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    La tradizione antica era a conoscenza dell'esistenza di due spiriti in grado di trovare un perfetto equilibrio nella vita dell'essere...

    Sappiamo bene che il periodo filosofico di Niestzche si divide in tre parti: periodo giovanile, periodo illuministico e ultimo periodo (quello di Zarathustra se non erro). Ebbene io adoro la Nascita della Tragedia Greca. Mi piace questa teoria, oltre ...(continue)

    Sappiamo bene che il periodo filosofico di Niestzche si divide in tre parti: periodo giovanile, periodo illuministico e ultimo periodo (quello di Zarathustra se non erro). Ebbene io adoro la Nascita della Tragedia Greca. Mi piace questa teoria, oltretutto mi ricorda tantissimo Schopenhauer (che adoro) e non so perché anche alcuni poeti e scrittori come Goethe.
    La vita è come una tragedia... l'uomo è destinato a soffrire, i Greci ne erano a conoscenza. Esistono due spiriti che compongono l'individuo, lo spirito apollineo e quello dionisiaco.

    Il resto lo trovate nel libro... consigliato!

    5/5

    Is this helpful?

    Laura Buffa said on Jul 5, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    letto al liceo mentre si studiava la tragedia e molto mi piacque.

    Is this helpful?

    fed said on Jan 7, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    nemmeno un libro, un'intuizione magnifica e che raggiunge i secoli futuri in un salto solo

    Is this helpful?

    Gio Es Muss Sein said on May 22, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (216)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 320 Pages
  • ISBN-10: 8879837370
  • ISBN-13: 9788879837378
  • Publisher: Newton & Compton
  • Publish date: 1991-01-01
Improve_data of this book