(XLVIII, 581)
Lettore intermedio
Ha scritto il 25/08/17
Fondamentale
Un contributo decisivo per comprendere cosa sia l'interpretazione di un testo, il pregiudizio (che tutti ci portiamo dietro spesso inconsapevolmente), il dialogo come apertura verso le opinioni degli altri. Necessario in un'epoca come la nostra, in c...Continua
Gonza Basta
Ha scritto il 24/11/11
Chiaramente non ho capito buona parte di questo libro, ma ci sono degli argomenti che mi hanno colpito parecchio, per esempio: 1)il recupero del problema della verità nell'arte e il suo significato ermeneutico; 2)la scuola storica e l'ermeneutica rom...Continua
ellenù
Ha scritto il 06/11/11
ap pros si ma ti vo
E' un testo, poco politico (e se politico non d'intenzione) e molto teoretico (e qui sta l'ingenuità ...), sulla storia e sulla verità; contrario al metodo storicista e al pregiudizio illuminista (il pregiudizio contro l'autorità delle tradizioni) Ga...Continua
Lilacwhisper
Ha scritto il 30/01/09

Burp...! Per fortuna devo preparare solo la seconda parte... quella storica comunque è un mattone inimmaginabile :(


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi