Verrà mai il giorno in cui non ci sarà la sera?

Voto medio di 17
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Gli autori, due medici psichiatri, ci guidano alla ricerca dei "numeri di chi dà i numeri": un'antologia della follia in presa diretta, illustrata da espressioni provocatorie, ironiche, strampalate, pirotecniche, tragiche, filosofiche, ... Continua
Ha scritto il 27/11/10
I matti sono specchi puri sulla nostra realtà
  • 1 commento
Ha scritto il 15/01/10
se tutti i medici fossero così...mattità e medicina = poesia leggerezza malinconia. Peccato che non si trovi più in libreria
Ha scritto il 14/04/08
Me lo avevano regalato due amiche per il mio 18° compleanno. Sul biglietto c'era scritto: «Perché matto è bello»...
Comunque è molto divertente.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi