Verso Samarcanda. La lunga marcia II

Voto medio di 51
| 8 contributi totali di cui 8 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 05/05/16
TRE AGGETTIVI per descriverlo: affascinante, esotico, vero.DUE FRASI per commentarlo:Perché trascorrere la propria pensione oziando quando si può ripercorrere a piedi l’Antica Via della Seta? È esattamente ciò che ha deciso di fare nel 1999 ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 03/03/13
Per alcuni giorni ho vissuto tra Milano e l'Iran, complice questo libro :PSi nota una certa ripetitività nelle situazioni (persone con cui si incontro o si scontra), ma le descrizioni sono sempre interessanti, come la sua voglia di incontrare ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 12/11/11
Interessanti le impressioni sull'Iran e sugli Iraniani, la gente piú ospitale del mondo. Piú superficiali le altre. Resta un po' il dubbio di quanto sia realmente vero quanto raccontato, considerate alcune imprecisioni su episodi marginali che ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 06/10/11
SPOILER ALERT
Continua il viaggio lungo la via della seta. E' bello condividere con questo viaggiatore un'esperienza così unica.In questo secondo libro Bernard si lamenta un po' meno per la propria condizione fisica, forse è più allenato, però trasmette meno ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 14/09/11
Secondo volume della trilogia. Attraverso l'Iran e poi fino a Samarcanda a piedi. Bello, anche se un filo inferiore al primo
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi