Voto medio di 119
| 38 contributi totali di cui 33 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sally Pinner, una bellissima ragazza di umili origini e inesistente cultura, nonché assai poco padrona dell'arte del linguaggio, fa innamorare di sé tutti gli uomini che le posano gli occhi addosso. Fin da piccola gli ansiosi genitori la fanno vivere ...Continua
+Maria+
Ha scritto il 11/04/18
BRILLANTE!

Assolutamente brillante, ben congegnato....praticamente perfetto! Da divorare!

Cornelia
Ha scritto il 27/08/16
Le prime 100 pagine..un mattone! Incredibile ma vero...noioso noioso noioso. Da quel punto in poi il romanzo decolla..divertente ma soprattutto ritrova quel brio che ci si aspetta dalla von Arnim. Sono rimasta in parte delusa, non assomiglia a nessun...Continua
Novella Semplici
Ha scritto il 07/03/16
Analisi impietosa e per me affatto divertente
Beh, tre stelle forse sono poche, meriterebbe tre e mezzo. L'idea è buona e lo stile perfetto: una donna bella ed educata rozzamente che fa cadere lo stesso ai suoi piedi tutti gli uomini, i quali se la contendono oppure (nel caso del padre) se la vo...Continua
Rosita
Ha scritto il 21/11/15
Uno spasso
Uno dei capolavori della von Armin. Alla perfetta e innocente ottusità della bellissima Sally si accompagna la meno innocente ottusità di tutti i maschi che la desiderano disperatamente. L'autrice prende in giro garbatamente tutti con la sua scrittur...Continua
Superfilo92
Ha scritto il 18/01/15
Un libro incantevole, elegante, spiritoso, comico a volte , ma anche con un fondo di amarezza che rasenta la satira in alcuni punti, ricco di quelli che definirei "paradossi", eppure così umani! Eccezionale Sally nella sua imperturbabilità, nella sua...Continua

Camelia
Ha scritto il Aug 05, 2013, 10:26
Ah, bisognava vivere ogni emozione; viverla profondamente, acutamente. Qualsiasi emozione: rabbia, dolore, ansia, esasperazione, qualsiasi emozione che pugnalasse il cuore riportandolo alla realtà era meglio di quell'orrendo torpore, di quella distes...Continua
Pag. 273
Camelia
Ha scritto il Aug 05, 2013, 10:25
"Penso che siate bella dentro esattamente quanto lo siete fuori" esordì Charles a voce bassa. "Chi, me?" replicò con rassegnata sorpresa Sally - ormai era stanca morta - che non aveva mai considerato un corpo come qualcosa di rivoltabile. "Ah, perché...Continua
Pag. 206
Camelia
Ha scritto il Aug 05, 2013, 10:25
Leggendo la Bibbia aveva appreso che il dovere principale di un marito era restare accanto alla moglie. Fino alla morte, diceva la Bibbia. E lì non era morto nessuno.
Pag. 167
Camelia
Ha scritto il Aug 05, 2013, 10:24
Il terrier Sally era stato lasciato a casa, ma altri canierano stati portati per via della facilità con cui grazie a loro si facevano conoscenze; il giovane Carruthers sapeva che la strada dell'amicizia era lastricata di bravi cani.
Pag. 65
Camelia
Ha scritto il Aug 05, 2013, 10:24
" Cioè, Sally; cioè, CIOÈ. Devi assolutamente imparare a dire cioè" la rimproverò Jocelyn esasperato. "Ma io ho detto eccioè" si scusò Sally in tono mansueto. "Certo, come no. Alla perfezione" replicò Jocelyn. "Non va mica male dire eccioè, no?" doma...Continua
Pag. 51

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi