Perché Mattia non parla più? Perché un bambino di cinque anni smette all'improvviso di sorridere, di giocare, di vivere? Di cosa ha paura? Sospinti da questi terribili interrogativi, Carmen e Lucio, i genitori di Mattia, iniziano un tremendo ... Continua
Ha scritto il 25/05/11
Vincenza Alfano ha avuto la capacità di raccontare una storia di (purtroppo) ordinario orrore senza blandire il lettore con sentimentalismo d'accatto ma con la forza di chi sa che la vita si attraversa con tanta ipocrisia e scarsissima voglia di ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/04/11
Una discesa all'inferno
Questo romanzo e' una discesa nel peggiore degli inferni, quello che aspetta una madre quando, senza una ragione apparente, suo figlio si perde tra le ombre buie di uno choc. Vincenza Alfano riesce a descrivere le sensazioni di Carmen, l'alternarsi ...Continua
Ha scritto il 15/01/11
"La vicenda di una famiglia che deve fronteggiare un problema gravissimo, la malattia del proprio bambino". I Leggi il resto dell'intervista all'autrice su INCHIOSTRONLINE http://www.unisob.na.it/inchiostro/index.htm?idrt=3632
Ha scritto il 06/06/10
BUON ESORDIO PER VINCENZA ALFANO
Una persona che l'aveva già letto mi aveva consigliato di non prendere in mano questo libro: troppo toccante per una mamma, mi diceva... Invece è proprio grazie alla mia condizione di madre che ho apprezzato il lavoro di Vincenza Alfano. Sì, è ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi