Viaggio al centro della terra

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 4068
| 281 contributi totali di cui 270 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Un antico e misterioso documento scritto da uno scienziato e rinvenuto per caso; il sogno di giungere al centro della Terra; la lotta con un rivale privo di scrupoli; la spaventosa solitudine degli abissi; l'incontro con animali preistorici; un ... Continua
Ha scritto il 26/09/17
Troppi dettagli, troppi!
È stata sicuramente una lettura lenta, i dettagli scientifici e non, l'hanno fatta da padrone. Molti dicono che la particolarità di Verne è proprio questa: la cura dei particolari. Sono una persona abbastanza curiosa e mi piace il sapere, però, ...Continua
Ha scritto il 13/09/17
Romanzo rallegrante, simpatico, talvolta troppo speculativo, la cui fine non mi ha convinto. Merita per la leggerezza e l'avventura vissuta una lettura.
Ha scritto il 07/09/17
discesa
Parte benissimo, è divertente, poi all'improvviso resta di bello solo un po' d'avventura, mentre tutto il resto lascia spazio a lamentele e spiegazioni e tempi morti.Non che non mi sia piaciuto, ma dalla metà in poi ho riscontrato un calo ...Continua
Ha scritto il 04/09/17
A chi piace l'avventura...
Il romanzo, scritto dal celebre autore Jules Verne, inizia ad Amburgo, in una piccola casa situata al numero 19 della Konigstrasse, domenica 24 maggio 1863: Otto Lidenbrock, scienziato impaziente e curioso, trova una pergamena che riporta le ...Continua
Ha scritto il 27/06/17
Il coraggio del viaggio
E' stata una delle mie letture adolescenziali che ho amato di più, l'ho riletto da adulta e l'ho amato ugualmente, l'avventura e l'euforia della scoperta, i luoghi suggestivi descritti magistralmente. Molti lo descrivono come un romanzo "lento", ma ...Continua

Ha scritto il Oct 27, 2016, 13:57
La scienza, ragazzo mio, è fatta di errori, ma di errori che è bene commettere, perché un poco alla volta portano alla verità.
Pag. 149
Ha scritto il Oct 27, 2016, 13:57
E, cosa assai strana, mi viene in mente che se il mio corpo fossilizzato fosse trovato un giorno a trenta leghe nell'interno della terra, la sua scoperta avrebbe causato profonde argomentazioni scientifiche.
Pag. 131
Ha scritto il Jan 20, 2016, 18:11
È un po' pesante da reggere, ma la volta è solida: il grande architetto dell'universo l'ha costruita con buon materiale, e mai l'uomo avrebbe potuto darle una simile portata! Che cosa sono le arcate dei ponti e le volte acute delle cattedrali a ...Continua
Pag. 171
Ha scritto il Jan 19, 2016, 13:30
Oh, donne, fanciulle, cuori femminili sempre incomprensibili! Quando non siete gli esseri più timidi del mondo, siete i più coraggiosi. La ragione non ha presa su di voi.
Pag. 41
Ha scritto il Jan 19, 2016, 13:29
Quelle parole mi ricordavano che il professor Lidenbrock era anche bibliomane; ma un libro aveva valore per lui alla sola condizione di essere introvabile o almeno illeggibile.
Pag. 10

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Nov 10, 2016, 14:22
Collocazione: AVV 60 (4 copie)
Ha scritto il Nov 10, 2016, 14:21
Collocazione: FAN 86
Ha scritto il Nov 03, 2016, 01:07
Lo sto leggendo la sera insieme a mio figlio !!! Nel nostro percorso di conoscenza dei classici per ragazzi . Alcuni li rileggo altri li leggo per la prima volta con lui . E questo classico di Verne fa parte di questa nuova scoperta!!!!
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jan 22, 2016, 13:34
Collocazione: AVV 60 (4 copie)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi