Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Viaje a Lhasa

By Alexandra David-Neel

(7)

| Paperback | 9788483072196

Like Viaje a Lhasa ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

23 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bello, ma non troppo

    A me questo libro è piaciuto, ma in effetti non l'ho trovato eccezionale.
    Sono interessanti le esperienze che A. David-Neels ha fatto durante il viaggio, ma il modo in cui sono esposte non è particolarmente coinvolgente.
    Anche lo stile non è particol ...(continue)

    A me questo libro è piaciuto, ma in effetti non l'ho trovato eccezionale.
    Sono interessanti le esperienze che A. David-Neels ha fatto durante il viaggio, ma il modo in cui sono esposte non è particolarmente coinvolgente.
    Anche lo stile non è particolarmente raffinato, ma d'altra parte è un'orientalista, prima di essere una scrittrice.
    Spesso durante il racconto lei stessa dichiara di non poter entrare troppo nei dettagli perché non lo ritiene un libro adatto a questo scopo; in questo modo però il lettore si perde particolari interessanti.
    A me è piaciuto e personalmente consiglio di leggerlo, però senza aspettarsi niente di speciale.

    Is this helpful?

    Ennio said on Sep 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Un viaggio stupendo

    Primo la storia di una donna davvero al di sopra di tutto, fantastica (lei).
    Viaggio di un bel rapporto con il "suo" monaco. Comunque il più bel libro di viaggi che abbia mai letto. Mi ricordo la descrizione di come si arriva al grido di Lha Ghyalo. ...(continue)

    Primo la storia di una donna davvero al di sopra di tutto, fantastica (lei).
    Viaggio di un bel rapporto con il "suo" monaco. Comunque il più bel libro di viaggi che abbia mai letto. Mi ricordo la descrizione di come si arriva al grido di Lha Ghyalo. Oppure il pranzo di stomaco di yak ripieno di interiora e bollito, horribilis. Maestoso il racconto dei briganti. A chi piace leggere non può (diciamo così) non leggere questo libro.

    Is this helpful?

    Gigimorotti said on Mar 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    impressionante questo racconto , sia per l'epoca in cui il viaggio si è compiuto, sia per la tenacia fisica e mantale della protagonista. davvero affascinante la memoria di un mondo scomparso, soprattutto per averlo letto prima di partire verso luogh ...(continue)

    impressionante questo racconto , sia per l'epoca in cui il viaggio si è compiuto, sia per la tenacia fisica e mantale della protagonista. davvero affascinante la memoria di un mondo scomparso, soprattutto per averlo letto prima di partire verso luoghi simili, alla luce della modernità odierna e con tutte le facilitazioni possibili. nonostante ciò certi luoghi mantengono il loro fascino e raggiungerli, avvicinarsi alla loro cultura, alla gente, frequentare posti non battuti rimane ancora oggi difficile e impervio

    Is this helpful?

    Ferminadaza said on Sep 8, 2013 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    Letto un secolo fa, in altra edizione. Incredibile storia di un viaggio incredibile, difficile decidere se è più interessante il viaggio, pieno di incidenti e di cibi abbastanza insoliti o la meta raggiunta.

    Is this helpful?

    RobbieB said on Oct 15, 2012 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Una prospettiva diversa da un tempo diverso, interessante

    Alexandra David-Neel è stata una delle prime donne (europee) ad entrare ed esplorare la città (allora proibita) di Lhasa. E' interessante vedere coi suoi occhi i fenomeni soprannaturali - levitazione, telepatia, capacità di camminare sull'acuqa - è c ...(continue)

    Alexandra David-Neel è stata una delle prime donne (europee) ad entrare ed esplorare la città (allora proibita) di Lhasa. E' interessante vedere coi suoi occhi i fenomeni soprannaturali - levitazione, telepatia, capacità di camminare sull'acuqa - è come rivivere un'emozione che oggi, forse, non siamo più in grado anche solo di immaginare.

    Is this helpful?

    Elpa said on Oct 3, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book