Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Vida y destino

By Vasili Grossman

(221)

| Hardcover | 9788481097030

Like Vida y destino ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Pocas novelas hay que emocionen y conmuevan como Vida y destino, un inmenso fresco humano heredero de la mejor tradición rusa, que Galaxia Gutenberg recupera, finalmente en su versión íntegra y traducida por vez primera del ruso. Continue

Pocas novelas hay que emocionen y conmuevan como Vida y destino, un inmenso fresco humano heredero de la mejor tradición rusa, que Galaxia Gutenberg recupera, finalmente en su versión íntegra y traducida por vez primera del ruso. Mientras la cruel batalla de Stalingrado desangra a los ejércitos soviéticos y alemanes, los protagonistas de esta novela, comparada con Guerra y paz o Doctor Zhivago, luchan ferozmente para sobrevivir al terror del régimen stalinista y al horror del exterminio de los judíos. El dolor de una madre obligada a despedirse de su hijo, el amor de una joven bajo los bombardeos o la pérdida de su humanidad de los soldados en el frente ante la atrocidad de la guerra son algunas de las emocionantes historias que entretejen esta novela coral que retrata como ninguna el alma del hombre del siglo XX. Vasili Grossman aspiraba quizás a cambiar el mundo con su novela y lo que es seguro es que Vida y destino le cambia la vida a quien se adentra en sus páginas.

261 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un mattone.

    Come tutti i grandi romanzi russi anche questo è un mattone pesante e noioso. Non c'è azione, solo dialoghi, pensieri, riflessioni e considerazioni. É interessante solo perché mostra com'era la vita ai tempi di Stalin. Tra l'altro, dopo 750 pagine, n ...(continue)

    Come tutti i grandi romanzi russi anche questo è un mattone pesante e noioso. Non c'è azione, solo dialoghi, pensieri, riflessioni e considerazioni. É interessante solo perché mostra com'era la vita ai tempi di Stalin. Tra l'altro, dopo 750 pagine, non tutte le situazioni all'interno del romanzo sono risolte; ma non fa niente, l'importante è avere finito di leggerlo.

    Is this helpful?

    Giancarlo said on Sep 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro bellissimo di dura critica al regime di stalinista. Lettura impegnativa

    Is this helpful?

    Longo4 said on Aug 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Faticoso come solo i classici sanno essere, ma ne vale la pena, semplicemente.

    Is this helpful?

    ElenaElle said on Aug 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    l'assedio è finito

    Emozioni e riflessioni. Terribili le descrizioni dello spiarsi l'un l'altro, del sentirsi esposti per sempre, appesi a una parola scherzosa, a un commento fatto a una persona fidata, al rischio per una parentela. Innocenti che torturati denunciano al ...(continue)

    Emozioni e riflessioni. Terribili le descrizioni dello spiarsi l'un l'altro, del sentirsi esposti per sempre, appesi a una parola scherzosa, a un commento fatto a una persona fidata, al rischio per una parentela. Innocenti che torturati denunciano altri innocenti. Grandioso affresco di caratteri umani, di situazioni, storie e Storia. È stato duro all'inizio, anche per la folla di personaggi e di vicende, poi come un fiume che ti travolge. E ora esco per un incntro con Wu Ming 2 su L'armata dei sonnambuli: invidia?

    Is this helpful?

    lunatica said on Aug 24, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Grande romanzo, denso di storie e di personaggi.
    Paragonato a Guerra e pace - no, non è come Guerra e pace, ma lo ricorda per molte cose, per la situazione, per la ricchezza di emozioni e di spunti.

    Is this helpful?

    cristina said on Aug 6, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book