Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Viento del este, viento del oeste

By

4.0
(547)

Language:Español | Number of Pages: 250 | Format: Others | In other languages: (other languages) English , Italian , French , Polish , German , Catalan

Isbn-10: 8484505839 | Isbn-13: 9788484505839 | Publish date: 

Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Paperback , Softcover and Stapled

Category: Fiction & Literature , History , Romance

Do you like Viento del este, viento del oeste ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    Ho sentito parlare per la prima volta di questo libro durante il corso di Storia della Cina all'università, nell'ormai lontano 2009, ma solo adesso mi sono decisa a leggerlo...il fatto che a scrivere della Cina fosse una straniera cresciuta lì mi incuriosiva, ma causa letture cinesi fatte per dov ...continue

    Ho sentito parlare per la prima volta di questo libro durante il corso di Storia della Cina all'università, nell'ormai lontano 2009, ma solo adesso mi sono decisa a leggerlo...il fatto che a scrivere della Cina fosse una straniera cresciuta lì mi incuriosiva, ma causa letture cinesi fatte per dovere di studio non mi veniva mai voglia di avvicinarmici. Ebbene devo dire che mi è piaciuto molto!Credevo si trattasse di un romanzo, invece si tratta di 3 racconti: uno così lungo da esser quasi un romanzo a sé, uno breve e uno brevissimo. Tutti e tre hanno per protagonisti cinesi di inizio '900, in particolare donne, che si trovano a fare i conti con l'irruzione dell'Occidente e della modernità nella loro vita, che scorreva tranquilla e quasi immutata da millenni e ora si trova del tutto stravolta in ogni suo aspetto. Ad esempio i piedi fasciati delle donne, nonché la loro personalità appiattita dalla necessità di compiacere il futuro marito ormai non attraggono più i giovani cinesi che hanno studiato in Occidente, e hanno conosciuto le effervescenti donne americane...
    Conoscendo e avendo anche vissuto la Cina contemporanea so che certi cambiamenti ancora oggi, circa un secolo dopo l'uscita di questo libro, sono duri ad accettarsi in Cina (i matrimoni misti tra cinesi e occidentali sono ancora osteggiati dalla maggioranza delle famiglie cinesi tradizionali) e credo che Pearl Buck pur non essendo cinese abbia davvero colto lo spirito di questo popolo! Consigliato a chi conosce la Cina ma anche a chi vuole iniziare a conoscerla ^^

    said on 

  • 5

    Uno de los mejores libros que he leído en mi vida. Como mucha gente, lo leí siendo muy jovencita y me impactó mucho. Es una preciosa historia de amor, pero no con tintes sensibleros o repetitivos como otras. Además, la autora también desglosa muchas de las costumbres chinas de la época. En resume ...continue

    Uno de los mejores libros que he leído en mi vida. Como mucha gente, lo leí siendo muy jovencita y me impactó mucho. Es una preciosa historia de amor, pero no con tintes sensibleros o repetitivos como otras. Además, la autora también desglosa muchas de las costumbres chinas de la época. En resumen un libro muy ameno y muy bonito. Sin duda, una lectura muy recomendable.

    said on 

  • 3

    La Cina tradizionale, il "contagio" occidentale: uno scontro drammatico e intimo. La tematica è molto interessante, la scrittura forse un po' meno.
    A tratti toccante quando si parla dell'amore doloroso di Kwei-lan, la protagonista, per il marito, così diverso da lei. Tutto sommato piacevole ...continue

    La Cina tradizionale, il "contagio" occidentale: uno scontro drammatico e intimo. La tematica è molto interessante, la scrittura forse un po' meno.
    A tratti toccante quando si parla dell'amore doloroso di Kwei-lan, la protagonista, per il marito, così diverso da lei. Tutto sommato piacevole.

    said on 

  • 4

    Scontro generazionale

    Il tema è quello di sempre, scontro generazionale fra vecchio e nuovo, è particolare perché è uno scontro che avviene in Cina negli anni '30 anche se potrebbe essere tranquillamente senza tempo, in più abbiamo lo scontro fra oriente e occidente chi è il più barbaro dei due?

    7.5/10

    said on 

  • 5

    Viento del este, viento del oeste

    Si quieres saber lo que pienso de este libro, pincha en el siguiente enlace: http://enclavedesil.blogspot.com.es/2013/10/viento-del-este-viento-del-oeste.html

    said on 

  • 3

    Un romanzo breve e due racconti che descrivono il divario generazionale tra genitori e figli nella Cina degli inizi del Novecento.
    Lettura anche istruttiva e a tratti angosciante. Più volte mi è capitato di sentirmi combattuta tra il vecchio e il nuovo, senza sapere da quale parte schierarm ...continue

    Un romanzo breve e due racconti che descrivono il divario generazionale tra genitori e figli nella Cina degli inizi del Novecento.
    Lettura anche istruttiva e a tratti angosciante. Più volte mi è capitato di sentirmi combattuta tra il vecchio e il nuovo, senza sapere da quale parte schierarmi.

    said on 

  • 4

    Un matrimonio chino

    Aunque no me ha apasionado sí que ha sido una lectura bastante interesante por conocer otras culturas y costumbres distintas a la nuestra y ver lo que pasa cuando ambas chocan. Al principio, por el argumento, me recordaba a "Cinco horas con Mario" de Delibes. Ambas protagonistas son mujeres tradi ...continue

    Aunque no me ha apasionado sí que ha sido una lectura bastante interesante por conocer otras culturas y costumbres distintas a la nuestra y ver lo que pasa cuando ambas chocan. Al principio, por el argumento, me recordaba a "Cinco horas con Mario" de Delibes. Ambas protagonistas son mujeres tradicionales enfrentadas a maridos que tienen ideas modernas.

    said on 

Sorting by