Villetta con piscina

Voto medio di 658
| 136 contributi totali di cui 133 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Marc Schlosser è un medico di famiglia. Riceve la mattina, dalle otto e mezza all'una. Venti minuti circa a paziente cosí spartiti: un minuto per capire quello che c'è da capire e gli altri diciannove per inscenare una parvenza di interesse. E i pazi ...Continua
ile
Ha scritto il 06/07/18

riletto nel 2018, confermo il massimo delle stelle

LaPuck
Ha scritto il 11/03/18

Pensavo di farcela perché apprezzo la scrittura di Koch ma purtroppo non è il libro ideale per chi come me mal sopporta le ambientazioni ospedaliere e tutto ciò che ruota intorno ai medici, che sia film, serie TV o libro.

Veidt1
Ha scritto il 03/01/18
Fantozzi vs feltri
L'ho trovato abbastanza inutile come lettura. Mi ha ricordato quel libro che andava di moda qualche tempo fa, "La versione di Barney" che tutti esaltavano e che alla fine come colpo di scena aveva qualcosa di cosi' banale e comune che c'era pure in u...Continua
cris56
Ha scritto il 26/12/17
null
"magnifica sapienza narrativa"? Sinceramente ho fatto molta fatica a finire questo libro, in cui il cinismo è onnipresente ma manca del tutto la capacità di coinvolgere e - appunto - la cosiddetta sapienza narrativa. Il protagonista voce narrante del...Continua
Claudia9
Ha scritto il 15/07/17

La scrittura di Koch mi piace, la storia non è male: cinismo, lussuria, rassegnazione tutte in un libro.


Dannyella
Ha scritto il Sep 25, 2014, 07:09
Si dice che i primi minuti e le prime ore dopo una tragedia in famiglia siano cruciali, perché è lì che si vede se la forza del legame è sufficiente a superarla. Chi inizia ad attribuire colpe agli altri può provocare danni irreparabili. Conosco le s...Continua
Pag. 241
Dannyella
Ha scritto il Sep 25, 2014, 07:06
Tutto sta nella semplicità: semplicità è dire a una bella donna che è bella. Non si dice mai: Sai che sei bellissima? Una bella donna lo sa già. Non abbiamo più parole per le belle donne, ammutoliamo, restiamo a bocca aperta. L'argomento della loro...Continua
Pag. 55
Annissa
Ha scritto il Nov 19, 2013, 10:59
"Certe volte riavvolgi il nastro della tua vita per vedere in che punto avrebbe ancora potuto prendere una direzione diversa, ma altre volte non c'è niente da riavvolgere: tu non lo sai, ma puoi solo riavvolgerlo in avanti. Vorresti fermare l'immagin...Continua
Pag. 189

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi