Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Virus

Di

Editore: RL Libri (Superpocket 171)

3.6
(1000)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 400 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Francese , Tedesco , Olandese , Polacco , Finlandese

Isbn-10: 8846202287 | Isbn-13: 9788846202284 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Roberta Rambelli

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Sports, Outdoors & Adventure

Ti piace Virus?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Gennaio 1954. Un Boeing C-97 Stratocruiser decolla dalla base militare di Buckley Field, nel Colorado.
Nome in codice: Vixen 03. C
arico top secret: 36 micidiali bombe batteriologiche. Destinazione: Pacifico meridionale.
Dopo poche ore di volo, l'aereo scompare nel nulla, inghiottito da una tormenta di neve. Dopo quattro mesi di ricerche la pratica del Vixen 03 viene archiviata, e profondamente insabbiata.Oltre trent'anni dopo, Dirk Pitt scopre il Vixen 03 sul fondo di un lago ghiacciato nel Colorado. Recupera il relitto e 34 bombe. Ne mancano due. Che fine hanno fatto? Che cosa succederebbe se un'organizzazione terroristica internazionale ci mettesse le mani sopra?
E' una caccia a un nemico senza nome, quella che attende Dirk Pitt, una corsa mozzafiato contro il tempo per scongiurare un disastro inimmaginabile.
Ordina per
  • 4

    Sempre meglio

    1954, un aereo da trasporto militare parte per una missione segreta e portare al sicuro il suo pericoloso carico. Subito dopo il decollo però, l’aereo comincia ad avere dei problemi e il pilota è costretto ad un atterraggio d’emergenza sulle Montagne Rocciose. Da quel momento se ne perde ogni tra ...continua

    1954, un aereo da trasporto militare parte per una missione segreta e portare al sicuro il suo pericoloso carico. Subito dopo il decollo però, l’aereo comincia ad avere dei problemi e il pilota è costretto ad un atterraggio d’emergenza sulle Montagne Rocciose. Da quel momento se ne perde ogni traccia.
    1988, Dirk Pitt, durante una vacanza in montagna con la bella Loren, si imbatte in vecchi rottami di un aereo nella cantina del padre di lei. Spinto dalla curiosità Pitt comincia le ricerche, sia di persona che scartabellando in vecchi registri, e infine scomoda la NUMA per il recupero del veivolo.
    Una volta recuperato il relitto, Pitt scopre che nella stiva ci sono contenitori con il simbolo della radioattività, ma nei registri del governo nulla di ciò compare. Solo indagando personalmente, Pitt scopre che al carico mancano 8 dei 36 pericolosi contenitori.
    Nel frattempo, il Sudafrica è diviso dalla guerra. I ribelli, guidati da Hiram Lusana, si battono contro il governo imperialista dei bianchi per conquistare la libertà. Oltre che fisica, la battaglia è anche politica: Lusana per portare avanti la sua battaglia ha bisogno del supporto delle nazioni occidentali. Per fermare i progetti dei ribelli, il governo sudafricano vara l’operazione Rosa Selvatica, un insieme di sotterfugi che mirano a screditare i ribelli agli occhi del mondo.

    Ormai il principale difetto di Cussler è chiaro: i personaggi. Da un lato abbiamo i volti noti e ben delineati che ritroviamo in praticamente tutte le opere della serie (Pitt, Giordino, Sandeker), ma dall’altro i comprimari presenti in un’unica opera sono solo vagamente accennati. In questo libro poi i personaggi sono particolarmente numerosi e si finisce per perdersi nei vari nomi senza ben sapere chi siano e se valga la pena impegnarsi a ricordarseli.
    Nonostante questo, l’autore riesce continuamente a scambiare i ruoli tra cattivi e buoni, rimischiando continuamente le carte e dando un profondo senso di realtà agli avvenimenti.
    La quinta avventura di Pitt comincia dunque a dimostrare la maturità e la maestria di Cussler. La storia è ottimamente intrecciata (anche se all’inizio le avventure di Pitt e gli avvenimenti in Sudafrica sembrano totalmente scollegati) e va in un crescendo di tensione e azione che culmineranno nel classico finale al cardiopalmo.

    Voto: 4/5

    Citazioni:
    «Se Pitt le dice che Babbo Natale esiste, le consiglio di preparare un posto per una mandria di renne, perché sarà meglio per lei credergli.»
    Virus - Clive Cussler

    ha scritto il 

  • 4

    Ero indecisa tra 3 e 4 stelle...non che non mi sia piaciuto, ma ho valutato "bello" libri molto più belli di questo...poi ho comunque deciso di essere "positiva" e ho optato per la votazione più alta!
    Il libro è scorrevole, con la giusta dose di azione (forse quello che fino a questo moment ...continua

    Ero indecisa tra 3 e 4 stelle...non che non mi sia piaciuto, ma ho valutato "bello" libri molto più belli di questo...poi ho comunque deciso di essere "positiva" e ho optato per la votazione più alta!
    Il libro è scorrevole, con la giusta dose di azione (forse quello che fino a questo momento ha mostrato maggiormente le doti rocambolesche di Dirk Pitt), piacevole da leggere e mai noioso.
    Insomma, niente male, tra i libri di Cussler che ho letto si aggiudica il secondo posto dopo "Recuperate il Titanic"

    ha scritto il 

  • 3

    Se fosse un film sarebbe quello che io chiamo "un'americanata", ossia il classico blockbuster con l'eroe superfigo che dice le battute migliori in mezzo a esplosioni, sparatorie o poco prima di schiattare.
    Da questo punto di vista il libro fa il suo dovere....

    ha scritto il 

  • 4

    Una bella avventura di Dirk Pitt e della NUMA! Emozione, avventura (appunto!), una spruzzata di thriller, e una velata critica e analisi sulla gestione della politica estera e delle armi nel mondo contemporaneo. Leggero, veloce e apprezzato.

    ha scritto il 

  • 4

    la pima volta...

    E' stata la mia prima volta in cui mi son tuffato nel mondo di Cussler! e anche se il libro ha la sua età mi ha coplito e affascinato molto! la trama ad un certo punto è un pò complessa ma poi si scioglie bene portando alla conclusione di un gran bel libro! sicuramente ne leggerò altri...grand Pi ...continua

    E' stata la mia prima volta in cui mi son tuffato nel mondo di Cussler! e anche se il libro ha la sua età mi ha coplito e affascinato molto! la trama ad un certo punto è un pò complessa ma poi si scioglie bene portando alla conclusione di un gran bel libro! sicuramente ne leggerò altri...grand Pitt :)

    ha scritto il 

  • 5

    Uno dei più bei libri di Clive Cussler. Un Dark Pitt in "perfetta forma" in un romanzo d'azione e d'avventura incalzante.
    Una storia che si fa avvincente sin dalle prime pagine con due correnti parallele: una in America, l'altra in Sud Africa. L'intreccio e l'intrigo risulta particolarmente ...continua

    Uno dei più bei libri di Clive Cussler. Un Dark Pitt in "perfetta forma" in un romanzo d'azione e d'avventura incalzante.
    Una storia che si fa avvincente sin dalle prime pagine con due correnti parallele: una in America, l'altra in Sud Africa. L'intreccio e l'intrigo risulta particolarmente accattivante.
    Si legge in una serata

    ha scritto il 

  • 4

    ebook scambiabile - Personale - Romanzo straniero - Virus

    Romanzo dove non esistevano i-pad, cellulari o PC portatili o il mondo dell'iformazione odierna. Si potrebbe sicuramente svolgere un film pieno di effetti speciali e dove si potrebbero toccare record d'incassi.
    Complimenti per la trama e i retroscena che Clive ha saputo scrivere.

    ha scritto il