Testo originale a fronte

Dai libri giovanili a quelli profetici fino alle ultime allegorie, la raccolta qui presentata, arricchita da numerose incisioni eseguite dallo stesso Blake e che formano un'armonica unità con la sua poesia, ripercorr
...Continua
Wisconsin
Ha scritto il 12/05/16
Ungaretti traduce Blake: per quanto riguarda i Canti d'Innocenza, mi sembra che abbia appesantito l'originale con una discutibile patina lessicale (che a me ricorda le scelte da vecchio libro di lettura delle scuole elementari: parole come zufolaro,...Continua
  • 1 mi piace
Zaitochi - ロニン
Ha scritto il 09/09/15
WILLIAM BLAKE

Presi questo libro il giorno dopo avere visto Dead Man di Jarmush(una folgorazione, era estate il cinema aveva ancora le seggiole in legno) e rividi il film con in mano il libro....roba da fuori orario...

  • 11 mi piace
Fleur
Ha scritto il 01/11/14
"[Blake] è un poeta difficile. Sempre, anche quando è semplice come l'acqua. Ma c'è poeta [...] che sia nel suo dire interamente decifrabile?" (Ungaretti su Blake) Quest'edizione nel suo voler raggruppare alcuni dei più celebri componimenti di Blake...Continua
  • 1 mi piace
Ale
Ha scritto il 28/08/14
Forti dubbi sull'edizione ma per me Blake rimane sempre Blake. È perfetto. Meglio se in lingua originale. Tuttavia, da profana dell'argomento, non capisco perché per avere una visione quasi completa dell'opera di questo autore (ma anche di altri) abb...Continua
Bolano
Ha scritto il 02/03/14
Visioni e sbadigli
Troppo Adamo ed Eva, Dio Diavolo, Gesù, nuvole, tigre, il mondo, l'inferno, il vento, apocalissi e rivelazioni, troppa profezia, troppo Io sono Il Poeta e voi...mi ascoltate. Qua e là Visioni, spesso sbadigli. Edizione Mondadori da arresto! L'antolog...Continua

Easyila
Ha scritto il Aug 11, 2010, 20:26
Exuberance is Beauty.
Pag. 112
Neonsynth
Ha scritto il Jul 21, 2010, 15:40
Spavento e Speranza sono - Visione. {da: "Per i Sessi - Le Porte del Paradiso"}
Pag. 273
Neonsynth
Ha scritto il Jul 21, 2010, 15:39
[...] e tutto ciò che scorgi, benché ti appaia Fuori, è Dentro Nella tua Immaginazione, della quale non è altro questo Mondo di Mortalità che un'Ombra. {da: "Jerusalem"}
Pag. 235
Neonsynth
Ha scritto il Jul 21, 2010, 15:37
"Cinque finestre illuminano l'Uomo nella caverna: respira l'aria da una; "Da una ode la musica delle sfere: da una l'eterna vite "Fiorisce, perché ne possa godere i grappoli; può da una guardare "E vede piccole porzioni del mondo eterno in incessant...Continua
Pag. 179
Neonsynth
Ha scritto il Jul 21, 2010, 15:32
[...] "L'uomo che non cambia mai parere è come l'acqua stagnante, e alleva i rettili della mente". [...] {da: "Il Matrimonio del Cielo e dell'Inferno - Memorabile apparizione"}
Pag. 127

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Absit
Ha scritto il Jan 09, 2018, 18:57
n. 1030-15 e logo su grigio POESIA E TEATRO - 1° ediz. Oscar Mondadori marzo 1980 - N2 - Buono.
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi