Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Vita, morte e miracoli di Miss Marple

Di

Editore: Mondadori Omnibus gialli

3.8
(32)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 498 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: A000024660 | Data di pubblicazione: 

Curatore: Alberto Tedeschi , Stefano Benvenuti

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace Vita, morte e miracoli di Miss Marple?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Contenuti:
La morte nel villaggio - 7 racconti - Addio, Miss Marple
Ordina per
  • 4

    La morte nel villaggio, 20 febbraio 2011 ****


    "Caro reverendo" sorrise la signorina Marple. "Non siete proprio un uomo di mondo, voi. Quando si è osservata la natura umana per molto tempo, come ho fatto io, si arriva a non fidarsi più di nessuno. Ammetto che i pettegolezzi possan ...continua

    La morte nel villaggio, 20 febbraio 2011 ****

    "Caro reverendo" sorrise la signorina Marple. "Non siete proprio un uomo di mondo, voi. Quando si è osservata la natura umana per molto tempo, come ho fatto io, si arriva a non fidarsi più di nessuno. Ammetto che i pettegolezzi possano essere nocivi, ma spesso sono anche veri, non trovate?"
    E quest'ultima frecciata colse proprio nel segno.

    Esordio di Miss Marple, la fragile vecchietta molto simile alle zie o alle nonne che abbiamo un po' tutti.

    L'atmosfera è la solita, siamo nell'Inghilterra vittoriana, in un piccolo villaggio, dove "tutti conoscono tutti". Il reverendo, il dottore, il colonnello, le vecchie zitelle pettegole e qualche forestiero sono gli ingredienti principali, da gustarsi insieme al tè delle cinque. E io come sempre non ho indovinato il colpevole.

    7 racconti, 20 febbraio 2011 ***

    Alcuni li avevo già letti ne "Il meglio dei racconti di Agatha Christie", ma checché ne dica la Christe io Miss Marple la preferisco nei romanzi.
    In ogni caso, i racconti "La maledizione della strega" e "Il caso della domestica perfetta" sono quelli che ho amato di più.

    Addio, Miss Marple, 21 febbraio 2011 ****

    "Copritele il volto. Ho la vista abbacinata, è morta giovane."

    Una giovane coppia si trasferisce in Inghilterra, dalla Nuova Zelanda, scegliendo un'amabile villetta vittoriana in un tranquillo villaggio sulla costa, per farne la propria nuova casa.
    Ma a quanto pare, in quello stesso luogo, ventanni prima è avvenuto qualcosa di strano e i due giovani non possono fare a meno di improvvisarsi detective e iniziare a rivangare le storie del passato, senza tener conto dei rischi nei quali incorrono.
    Miss Marple, ovviamente, non riesce a resistere alla tentazione di dargli una mano e così, passo dopo passo, Agatha Christe costruisce un altro bellissimo giallo.

    ha scritto il 

  • 3

    Uno per tutti

    Mi starà antipatica miss Marple! Parecchio, ma ho letto quasi tutte le sue "avventure". Odiosa, vittoriana, petulante e presupponente... insopportabile... però alla fine leggi fino in fondo e le sue "analogie" sono veramente fuori dalle righe... lo specchio dell'anima di Agatha.

    ha scritto il