Voto medio di 109
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
james_bond
Ha scritto il 20/05/17
Tre tentativi (l'assassino che è in me, colpo di spugna e questo) per concludere che Jim Thompson non fa per me. Le idee ci sarebbero anche, ma manca il guizzo e il ritmo è lento (soprattutto in vita da niente). Insomma un incontro letterario ben al...Continua
fmanclossi
Ha scritto il 04/08/16

Accozzaglia di voci.

by Ax
Ha scritto il 09/08/15
12 motivazioni personali
12 personaggi di provincia in cerca di motivazioni, o di alibi, o di riscatto, o di, be', fate voi. Tutti sapientemente tratteggiati nelle loro virtù di piccoli perdenti, chi più chi meno, a barcamenarsi tra slanci di follia e consolatorie illusioni,...Continua
Hari Seldon...
Ha scritto il 27/03/15
Ensemble jazz-noir a dodici voci: due soprani, un mezzo soprano, un contralto, quattro tenori, tre baritoni, un basso; accompagnati da piano, contrabbasso e batteria. Tema della jam session: il più pulito c'ha la rogna. Dirige Jim Thompson. Buon asco...Continua
Epistrophy
Ha scritto il 23/06/12
Il difetto è che non ti "acchiappa" fino in fondo. Il pregio è lo stile di Thompson ed insieme la sua scrittura. Bella l'idea delle tante strade che convergono, tutte uguali e diverse sullo sfondo di un piccolo(?) pezzo di America marcio e malato. Il...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi