Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Vita di Marco Polo veneziano

Di

Editore: Bompiani

4.2
(10)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 419 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8845257193 | Isbn-13: 9788845257193 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Cofanetto , Altri

Ti piace Vita di Marco Polo veneziano?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La chiave essenziale, spesso sottovalutata, della conoscenza e della comprensione di Marco Polo è la venezianità che lo straordinario viaggiatore porto con sé fino ai confini della terra.
Questa "Vita" gioca la carta delle contrapposizioni e delle analogie tra la civiltà veneziana e il caleidoscopio delle civiltà orientali.
La ricostruzione di Zorzi accompagna il lettore tra terre popolate da genti strane e diverse, attraverso le prigioni di Genova, fino all'ombra del campanile di San Marco, alle beghe politiche e familiari della Venezia del Trecento, alla scoperta della vicenda e della personalità di Marco Polo.
Ordina per
  • 3

    Marco Polo era Veneziano.

    Zorzi si fa un po' il belloccio sulla venezianità di Marco Polo. Del resto lui stesso è Veneziano ed è pure presidente di cose molto veneziane. Insomma, poco storico, molto letterario, ma decisamente ...continua

    Zorzi si fa un po' il belloccio sulla venezianità di Marco Polo. Del resto lui stesso è Veneziano ed è pure presidente di cose molto veneziane. Insomma, poco storico, molto letterario, ma decisamente suggestivo. Le fonti, anche quelle, usate tutte quante a favore di teorie che dipingano il protagonista come bello, seducente, simpatico, più furbo degli altri, e pure donnaiolo. Insomma se l'è spassata. Leggetelo così! :)

    ha scritto il 

  • 5

    "Altri che vivranno esperienze paragonabili alle sue non avranno né il suo occhio, né la sua memoria, né la sua comunicativa. Altri, più brillanti, o più precisi, non avranno la sua personalità. Come ...continua

    "Altri che vivranno esperienze paragonabili alle sue non avranno né il suo occhio, né la sua memoria, né la sua comunicativa. Altri, più brillanti, o più precisi, non avranno la sua personalità. Come la sua città natale, Marco rimarrà, nella storia, sempre un diverso."

    ha scritto il 

Ordina per