Vita dopo vita

Voto medio di 536
| 117 contributi totali di cui 110 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
In una gelida notte di febbraio del 1910, a Londra nasce una bambina. Il cordone ombelicale è stretto intorno al suo collo, e nessuno riesce a salvarla. In una gelida notte di febbraio del 1910, a Londra nasce una bambina. Il cordone ombelicale è str ...Continua
MisterEdo
Ha scritto il 21/11/17
Da leggere velocemente se ci si riesce
Un libro da leggere tutto d'un fiato se si riesce a superare la noia di storie parallele piuttosto noiose almeno nella loro trama romanzata. Se poi lo si inizia a leggere senza conoscere il tipo di storia nella quale ci si sta immergendo, può risulta...Continua
Rigolo
Ha scritto il 12/09/17
L'ho letto dopo "Un Dio in rovina" e devo dire che "Vita dopo vita" è meno coinvolgente, forse perché è più facile immedesimarsi in un personaggio del proprio sesso (in Un Dio in rovina il protagonista è il fratello della protagonista di Vita dopo Vi...Continua
Feili
Ha scritto il 02/09/17
Particolare ma bello!
Un libro decisamente fuori dal comune. Mi piace il fatto che è ambientato nel periodo delle due Grandi Guerre, ma la cosa più particolare, più strana e che inizialmente può confondere la lettura, è la singolarità della vita di Ursola. Mi è piaciuta l...Continua
mavi
Ha scritto il 31/08/17
Il continuo passaggio tra una vita e l'altra, tra una svolta e l'altra, lascia un po' spiazzati in qualche punto. La protagonista vive molte vite, ogni scelta porta a conseguenze felici o estreme e lascia posto a riflessioni sul destino e sulla cons...Continua
Inaeugenia
Ha scritto il 26/02/17
very interesting narrative experiment and experience for me. Ursula's life is shown since her birth in a series of versions - like in Sliding Dorrs, what would have happened if... What I enjoyed most was the description of the environment, the countr...Continua

sulietair
Ha scritto il Oct 27, 2014, 19:29
"Il senno di poi è una cosa meravigliosa. Se tutti capissimo le cose all'istante, non ci sarebbe nessuna storia da scrivere".
Pag. 315
Sidner
Ha scritto il Oct 18, 2014, 22:01
La gente parla del carisma come se fosse una bella cosa, ma in realtà è una specie di fascino, nel senso antico del termine: come un sortilegio, hai presente?
Pag. 474
Sidner
Ha scritto il Oct 18, 2014, 22:00
La vita non è che un'ombra che cammina; un povero commediante che si pavoneggia e si agita, sulla scena del mondo.
Pag. 377
Sidner
Ha scritto il Oct 18, 2014, 21:59
Affinché le forze del male prevalgano nel mondo, è sufficiente che i buoni non facciano nulla.
Pag. 363
Sidner
Ha scritto il Oct 18, 2014, 21:58
Il senno di poi è una cosa meravigliosa. Se tutti capissimo le cose all'istante, non ci sarebbe nessuna storia da scrivere.
Pag. 355

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

l'unza
Ha scritto il Jul 29, 2016, 16:38
Ad inizio lettura ero un po' preoccupata, perché ho impiegato parecchie pagine prima di "entrare" nella storia. Poi però l'autrice mi ha attratta con la grazia particolare che ha usato nel delineare i componenti della famiglia Todd. L'idea di fondo d...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi