Giu
Ha scritto il 13/06/18
Questo è un libro pesante, col peso specifico del piombo. Per la sua storia editoriale, per la storia personale dell'autore, la difficoltà nel ricostruire i legami tra i tantissimi personaggi, e ovviamente il contenuto a volte insostenibile: ma tutt...Continua
angelus novus
Ha scritto il 04/05/18
"I tremendi fruscii della notte, il sangue innocente, il cinguettio degli uccelli, tutto gorgogliava in un pentolone rovente. Ci sarebbe voluto qualche decennio per capire cosa stava succedendo." "E nel cuore di Ludmilla Nikolaevna ci fu posto per se...Continua
dreistunden
Ha scritto il 28/04/18
La debolezza della violenza
Dopo oltre quattro mesi, terminare "Vita e destino" di Grossman è come essere improvvisamente abbandonati lungo la strada; una strada che, passando per le più terribili esperienze di violenza, fino a quelle più insospettabili di amore, giungerebbe al...Continua
Massimo Molteni
Ha scritto il 02/04/18
Soffia nel vento
Uscire da questo faticoso dedalo di storie e destini che, passati nel tritacarne della Storia, finiscono indistintamente per produrre i più grandi ideali così come "cenere da lager" non è facile. Non è facile per la frammentarietà della scrittura, pe...Continua
AdrianaT.
Ha scritto il 31/03/18
Significativa testimonianza sì, capolavoro no.
Non sono riuscita a levarmi di dosso quella sensazione di 'abbozzo' e di approssimazione. Amo la compattezza, l'organicità e la linearità dei confini (sarà per compensare il mio forte astigmatismo), e in questo libro ho trovato troppi grovigli, tropp...Continua

Massimo Molteni
Ha scritto il Apr 02, 2018, 06:57
...lei sa, capisce con tutta l'anima il significato della vita che è stato dato di vivere a lei e ai suoi cari, e benché né lei né nessuno di loro possa dire cosa li aspetti, e benché essi sappiano che in un tempo così terribile l'uomo non è più arte...Continua
astromat
Ha scritto il Jan 07, 2017, 13:40
Se è destino che un uomo venga ucciso da un altro uomo, sarebbe interessanti osservarli mentre le loro strade convergono lentamente. Magari in un primo momento i due sono lontanissimi: per esempio, io raccolgo stelle alpine sul Pamir scattando foto s...Continua
Pag. 524
Spinnacher
Ha scritto il Oct 28, 2015, 10:57
Ogni giorno, ogni ora, anno dopo anno, è necessario condurre la propria lotta per il diritto di essere uomo, di essere buono e pulito. In questa lotta non ci deve essere posto né per l'orgoglio, né per la vanagloria, ma solo per l'umiltà. E se nel mo...Continua
Pag. 829
Zanste
Ha scritto il Mar 16, 2015, 15:57
Le anime superiori conoscono sempre e comunque il dubbio. A dominare il mondo, però, sono i mediocri e la loro convinzione inflessibile di essere nel giusto. Le anime superiori non dominano gli Stati, non prendono le decisioni importanti.
Pag. 684
Mighè legge cose
Ha scritto il Mar 19, 2014, 01:15
«La mente umana crede che la vita sia una lotta del bene contro il male, ma così non è. Chi vuole il bene dell’umanità non è in grado di arginare il male. «Occorrono grandi idee per scavare un nuovo alveo, per spostare gli scogli, per distruggere la...Continua
Pag. 352

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi