Vita quotidiana drammatica e balorda dietro il muro di Berlino

Voto medio di 20
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Come si viveva nella Berlino comunista degli anni Cinquanta e Sessanta, con le sue assurdità, i suoi drammi, i suoi stravaganti personaggi, le sue regole ferree e le sue ingenuità? Tra spie, truffatori, militari russi, burocrati e antifascisti convin ...Continua
Fraven
Ha scritto il 23/05/12
L'ingannevole titolo fa pensare al racconto della vita quotidiana nella Berlino Est ai tempi della Germania divisa, mentre, in reltà, si tratta di un racconto di aneddoti della vita dell'autore da inviato in quella città. Poco interessante, con qualc...Continua
sonicisidoro
Ha scritto il 24/01/11

Vicissitudini di un inviato italiano nella Berlino est degli anni 50-60... Brevi storie personali dalle quali è comunque possibile dedurre un quadro generale più ampio. Scritto a mio avviso in modo gradevole ed ironico.

Амэж Двc
Ha scritto il 10/12/10
Un'occasione mancata
Ho acquistato il volume con grandi aspettative, speravo in un libro che descrivesse la vita dei berlinesi, le problematiche e le vicessitudini dell'unico paese in cui il socialismo reale non era naufragato completamente, invece mi sono trovato di fro...Continua
Karin
Ha scritto il 06/08/09
Un giornalista italiano racconta i suoi anni da inviato a Berlino Est facendo giustizia dei luoghi comuni su quella città anomala e perversa. A far crollare il muro non furono, argomenta l’autore, né il desiderio di fuggire verso la «libertà» capital...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi