Vite pericolose di bravi ragazzi

Voto medio di 114
| 25 contributi totali di cui 15 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Savannah, Georgia. Primi anni settanta. Francis, Tim e i loro amici frequentano la scuola cattolica del Cuore Benedetto. Tim è un ragazzino esile e ribelle, Francis è innamorato dell'introversa Margie, ma è troppo timido per dichiararsi. Quando ...Continua
Ha scritto il 31/10/17
Ogni adulto è l'opera di un bambino
Savannah anni 70la voglia di ribellione di un gruppo di adolescenti che frequentano una scuola cattolica e che stanno conoscendo il mondo che li circonda si unisce con l'inconscienza e la stupidità dell'immaturità. Sarà un cocktail fatale.Un ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 19/03/17
"Vite pericolose di bravi ragazzi" è un romanzo di formazione ambientato negli anni Settanta, che ci racconta della Banda, un gruppo di ragazzini di Savannah (Georgia), che sfuggono alla noia combinando quanti più guai possibili. Qualcuno fuma ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 08/01/17
Interessante esordio postumo di un autore scomparso prematuramente.
Forse il mio giudizio dipende anche dal dispiacere per la morte di un talento così giovane (altrimenti magari avrei dato solo 3 stelle), ma questo è un libro riuscito, e considerando che è un esordio si possono tranquillamente perdonare alcuni ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 14/09/16
kindle;
Ha scritto il 30/04/16
Forse dipinti troppo adulti i ragazzi, o forse poco distacco tra questi e il narratore. Comunque, storie a cui affezionarsi, personaggi a cui voler bene.
  • 3 mi piace

Ha scritto il Aug 28, 2013, 11:41
"Sembra sensato. Vuoi dire che sono innanzitutto le persone che stabiliscono le regole quelle che sono andate troppo oltre e sanno dove gli altri si devono fermare."
Pag. 221
Ha scritto il Aug 28, 2013, 11:39
"Probabilmente cercava di renderti normale. Certe persone hanno bisogno di imparare a essere insolite, a lavorare sulle parti buone e non lasciare che il resto le preoccupi. Io non sono esattamente normale, che è il motivo per cui mi piaci ...Continua
Pag. 221
Ha scritto il Aug 28, 2013, 11:37
"Tu sei bellissimo" sussurrò in risposta, avvicinò il suo viso al mio e le nostre bocche si aprirono l'una sull'altra, e anche io potevo essere bellissimo. Non so, in quell'istante non sapevo neppure come mi chiamavo. Non avrei saputo dire chi ...Continua
Pag. 123
Ha scritto il Aug 28, 2013, 11:31
Mi sentii come se stessi rischiando la vita. La mia testa si fece spaventosamente pesante e si abbassò leggermente. Lei inclinò il viso, alzò il mento e sfiorò le mie labbra con le sue, poi aprì la bocca. Successe in fretta, come accade per gli ...Continua
Pag. 119
Ha scritto il Aug 27, 2013, 22:26
Per un minuto cercammo di non guardarci, sorridendo ogni volta che non riuscivamo. A parte le minuscole cicatrici sui polsi, mi sembrava perfetta, e perciò amavo le cicatrici, perché significavano che potevo salvarla da qualcosa, e salvare me ...Continua
Pag. 107

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi