Il romanzo ha per protagonista uno svedese sognatore e utopista che da anni vaga nelle isole malesi. Socio di un'impresa carbonifera fallita, rimane unico abitante nell'isola di Samburan. Quando il deserto della sua vita sembra mitigarsi grazie all'i ...Continua
Miss Sprick
Ha scritto il 29/01/15

Davvero un Conrad che non ti aspetti...

Maria...
Ha scritto il 19/01/15
"Che l’essenza della vita sia nell’impossibilità di sfuggirla?"
Immaginate: un lui, il misterioso svedese “Axel Heyst, la creatura più indifferente tra quante si trovano in questa terrena prigione, il più autentico vagabondo di tutta la terra, un uomo che si lascia andare alla deriva tra mille affanni del mondo…...Continua
Coda
Ha scritto il 16/04/12
Joseph, detto "John" e le -, Donne
John, chi ha ragione deve avere un nome simile: John. Un nome così numeroso da far fatica a dargli credito, specie se pronuncia una frase che può andare di bocca in bocca come il più ribattuto dei proverbi di provincia - Nessun uomo è un'isola. Al pe...Continua
Lilicka
Ha scritto il 17/10/11
Questo non è uno dei libri più famosi e conosciuti di Conrad, ma egli afferma di aver cercato di riversare in “Vittoria” l’essenza della vita più che in qualsiasi altro suo romanzo. E quindi, riemergendo dal fascino ipnotico delle atmosfere esotiche,...Continua
monic
Ha scritto il 05/01/09

Mi aspettavo qualcosa in più da Conrad, forse questo non è il suo romanzo migliore. Ho aspettato per tutto il libro che succedesse qualcosa di significativo, ma sono sempre rimasta delusa...


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi