Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Vivere con la complessità

Di

Editore: Pearson

3.7
(26)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 266 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8871926463 | Isbn-13: 9788871926469 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Curatore: Virginio B. Sala

Genere: Computer & Technology , Non-fiction , Social Science

Ti piace Vivere con la complessità?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La complessità è nel mondo e si riflette anche nelle nostre tecnologie. Ma i prodotti che ne derivano non devono essere fonte di confusione, perché allora si tratta di "complicazione" inutile, non di complessità. Tuttavia, anche il sistema meglio progettato richiede uno sforzo - nostro - di apprendimento, per dominare la struttura e i modelli concettuali. La comprensione rende i sistemi complessi semplici e dotati di significato. Donald Norman torna a farci riflettere sulle sfide della tecnologia e del design a partire da casi comprensibilissimi (quando non addirittura divertenti), ma illuminanti e rivelatori.
Ordina per
  • 4

    Bello, ma non tra i migliori di Norman

    Il punto di vita di Norman è sempre ragionato e motivato, civo per la mente di progettisti e designer. In alcuni capitoli si dilunga troppo su aspetti delle complessità meno interessanti. Avrei ...continua

    Il punto di vita di Norman è sempre ragionato e motivato, civo per la mente di progettisti e designer. In alcuni capitoli si dilunga troppo su aspetti delle complessità meno interessanti. Avrei gradito anche qualche esempio e caso di studio in più.

    ha scritto il 

  • 3

    si legge facilmente. forse troppo. insomma, qualche approfondimento in più non sarebbe stato male. si ha come la sensazione che l'autore non sia voluto andare in profondità nello sviscerare il ...continua

    si legge facilmente. forse troppo. insomma, qualche approfondimento in più non sarebbe stato male. si ha come la sensazione che l'autore non sia voluto andare in profondità nello sviscerare il tema, peraltro molto interessante della complessità. Mi aspettavo qualcosa di più.

    ha scritto il 

  • 3

    piacevolissimo da leggere, è assai meno profondo di quel che sembra a prima vista. due o tre idee geniali, almeno per me che di mestiere non faccio il designer. per il resto tante osservazioni che ...continua

    piacevolissimo da leggere, è assai meno profondo di quel che sembra a prima vista. due o tre idee geniali, almeno per me che di mestiere non faccio il designer. per il resto tante osservazioni che sfiorano l'ovvio.

    ha scritto il 

Ordina per