Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Voci di terra lontana

Di

Editore: Rizzoli

3.8
(166)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 288 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Olandese , Tedesco , Giapponese , Svedese

Isbn-10: 881767270X | Isbn-13: 9788817672702 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Voci di terra lontana?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Passable

    La leggenda dell’Eden, ma in un’altra galassia, con protagonisti diversi e un altro finale.
    Nella sua totalità riesce a beccarsi una sufficienza, tuttavia di racconti fantascientifici ce ne sono di molti migliori, soprattutto scritti da Clarke. Un’idea di Terra Promessa sulla quale mandare un’ast ...continua

    La leggenda dell’Eden, ma in un’altra galassia, con protagonisti diversi e un altro finale. Nella sua totalità riesce a beccarsi una sufficienza, tuttavia di racconti fantascientifici ce ne sono di molti migliori, soprattutto scritti da Clarke. Un’idea di Terra Promessa sulla quale mandare un’astronave colma di embrioni di tutte le specie animali, compreso l’uomo, per sfuggire al collasso della Terra, i motivi possono variare da autore ad autore, è storia vecchia, anche per il 1986, anno in cui fu scritto. Tuttavia, la cosa straordinaria su cui dobbiamo soffermarci è la straordinaria capacità di Clarke di sposare la scienza con l’invenzione e di far sembrare ancora oggi, a distanza di quasi 30 anni, attualissime certe intuizioni e contesti. Voto: Passable (6)

    ha scritto il 

  • 4

    Incontro fra una civiltà in cui sono sconosciuti odio, violenza, guerra ed un gruppo di terrestri che viaggiano attraverso lo spazio alla ricerca di acqua. Lo scontro fra due civiltà della stessa origine ma che si sono sviluppate in modalità opposte. E' giusto che l'una interferisca sull'altra ?< ...continua

    Incontro fra una civiltà in cui sono sconosciuti odio, violenza, guerra ed un gruppo di terrestri che viaggiano attraverso lo spazio alla ricerca di acqua. Lo scontro fra due civiltà della stessa origine ma che si sono sviluppate in modalità opposte. E' giusto che l'una interferisca sull'altra ?

    ha scritto il 

  • 4

    Lettura ispirata dall'ascolto di the Songs of Distant Hert" di Mike Oldfield, a sua volta ispirato dalla lettura del libro. <br />Con pochi, semplici tratti Clarke ci dipinge uno scenario spettacolare ma anche tristissimo di quello che potrebbe essere il futuro dell'unomo nell'universo. < ...continua

    Lettura ispirata dall'ascolto di the Songs of Distant Hert" di Mike Oldfield, a sua volta ispirato dalla lettura del libro. <br />Con pochi, semplici tratti Clarke ci dipinge uno scenario spettacolare ma anche tristissimo di quello che potrebbe essere il futuro dell'unomo nell'universo. <br />Viaggi intergalattici che durano secoli e una storia d'amore che attraversa il tempo.

    ha scritto il 

  • 3

    Il mio problema con questo libro è che l'ho conosciuto sentendo l'album di Mike Oldfield "The songs of distant earth" e l'ho idealizzato.
    Quando sono riuscito a trovarlo (è dannatamente raro), l'ho trovato un pò insipido ed a parte qualche spunto interessante molto banale.

    ha scritto il 

  • 3

    Letto molto tempo fa e forse merita una rilettura. Mi era piaciuto ma rimasi un pò deluso dal finale. Gli ultimi romanzi di Clarke mi avevano lasciato abbastanza indifferente, ma questo fu una piacevole sorpresa.

    ha scritto il