Volevo solo dormirle addosso

di | Editore: Limina
Voto medio di 140
| 27 contributi totali di cui 27 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Va tutto bene nella vita di Marco Pressi, manager di successo amato daicollaboratori. Finché non viene convocato dai superiori il 7 ottobre: develicenziare un dipendente su tre entro Natale. O lui, o loro. Questo èl'obiettivo. Torna a c ...Continua
Ciclogatto
Ha scritto il 05/12/12

Il libro contiene delle vere e proprie "perle" sul mondo del lavoro, sulle relazioni d'amore e su quelle familiari.
Mi è piaciuto molto.

Ovidio
Ha scritto il 13/10/12

Un libro carino che tocca alcune corde aziendali che spesso non vengono toccate dai poveri dipendenti.

Aspa
Ha scritto il 11/10/11
Marco Pressi è un giovane e stimato formatore della sede italiana di una multinazionale francese a cui viene fatta una proposta di quelle difficili da rifiutare: fare carriera in poco tempo. Ma in che modo? Niente di più semplice: dovrà licenziare 25...Continua
  • 1 mi piace
  • 2 commenti
Iburo
Ha scritto il 27/03/11
Apparentemente la storia di Marco Pressi sembra una di quelle banalissime vicende provinciali all'italiana, ma in una qualche misura questo romanzo potrebbe essere uno dei più riusciti tentativi di denuncia sullo sfruttamente del lavoro fatto nel nos...Continua
Silvio B
Ha scritto il 16/12/10
Il titolo lasciava presagire ben altro. Anche se dormire io non dormo comunque mai, dopo "l'amore", faccio 1400 flessioni, due saune finlandesi seguite da docce scozzesi e spugnature con pezzi di iceberg che mi faccio portare apposta da navi rompighi...Continua
  • 3 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi