Wilson lo zuccone

di | Editore: EDISCO
Voto medio di 142
| 23 contributi totali di cui 19 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Ha scritto il 09/09/17
'niente ha bisogno di essere modificato quanto le abitudini degli altri.' anche se dopo poche pagine si intuisce già come sarà lo sviluppo della storia, twain si legge per la satira, la morale e l'ambientazione del midwest.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 29/10/14
Ambientato in una cittadina del Mississippi, siamo alla fine del 1800 ed è ancora in vigore la schiavitù. I personaggi si muovono sulle ali del Fato e delle proprie debolezze e fragilità. La vita è rappresentata come un grande gioco, in cui ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 13/12/12
Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri
Quella che mi sembrava un’attrazione istintiva nei confronti di questo libretto grigio BUR datato 1949, trovato insieme agli Oscar di Wilson e Ambler, in realtà aveva un'origine diversa. A posteriori ho ricostruito che a Mark Twain mi hanno ...Continua
  • 27 mi piace
  • 14 commenti
Ha scritto il 11/09/12
Un "giallo" alla Twain, con umorismo, stile giornalistico e capacità di scrittura. Affronta il tema dello schiavismo e lo condanna, glissa o meglio cade miseramente sul tema del razzismo.
Ha scritto il 19/08/12
Io l'ho trovato esilarante XD

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il May 13, 2017, 09:17
813.4 TWA INTRA
Ha scritto il Sep 23, 2016, 07:32
813.4 TWA 3293 Letteratura Americana
Ha scritto il Mar 06, 2016, 15:39
Collocazione 813.4 3293
Ha scritto il Dec 11, 2015, 11:45
Collocazione: NR 314 ( 2 copie )

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
  • 22
  • 78
  • 35
  • 6
  • 1
Aggiungi