Witch Child

By

Publisher: Candlewick

3.7
(1623)

Language: English | Number of Pages: 304 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) French , German , Italian , Spanish

Isbn-10: 0763618292 | Isbn-13: 9780763618292 | Publish date:  | Edition Reprint

Also available as: Hardcover , School & Library Binding , Audio Cassette , eBook

Category: Fiction & Literature , History , Science Fiction & Fantasy

Do you like Witch Child ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Enter the world of young Mary Newbury, a world where simply being different can cost a person her life. Hidden until now in the pages of her diary, Mary’s startling story begins in 1659, the year her beloved grandmother is hanged in the public square as a witch. Mary narrowly escapes a similar fate, only to face intolerance and new danger among the Puritans in the New World. How long can she hide her true identity? Will she ever find a place where her healing powers will not be feared?Just two weeks after publication, Celia Rees’s WITCH CHILD spirited its way onto the Book Sense Children’s Only 76 list as one of the Top 10 books that independent booksellers like to handsell. Within a month, this riveting book sold out its first two hardcover printings. Now, Candlewick Press is pleased to announce the publication of WITCH CHILD in paperback.
Sorting by
  • 3

    Quando finisco un bel libro, ho la sensazione di aver appena perso degli amici che mi hanno tenuto compagnia in quel periodo. Con questo libro questo non è successo e mi dispiace davvero molto perchè ...continue

    Quando finisco un bel libro, ho la sensazione di aver appena perso degli amici che mi hanno tenuto compagnia in quel periodo. Con questo libro questo non è successo e mi dispiace davvero molto perchè avevo grandi aspettative. La storia non è per niente banale e quindi capisco i commenti positivi, ma il modo in cui è scritto non mi ha per niente coinvolto.

    said on 

  • 4

    Un bel romanzo, che ho comprato d'istinto irresistibilmente attratta dalla copertina. La stregoneria, i tempi dell'Inquisizione, i processi di Salem ecc. sono temi che mi hanno sempre appassionato, e ...continue

    Un bel romanzo, che ho comprato d'istinto irresistibilmente attratta dalla copertina. La stregoneria, i tempi dell'Inquisizione, i processi di Salem ecc. sono temi che mi hanno sempre appassionato, e questo libro lo considero un piccolo gioiellino. Unica critica: è troppo corto! Se fosse stato più lungo e più ricco di dettagli avrei gradito ancora di più.

    said on 

  • 5

    Consigliato!

    Le pagine di diario trovate all'interno di una vecchia trapunta raccontano la storia di Mary, una bambina accusata di stregoneria e quindi costretta ad abbandonare l'Inghilterra per rifugiarsi in Amer ...continue

    Le pagine di diario trovate all'interno di una vecchia trapunta raccontano la storia di Mary, una bambina accusata di stregoneria e quindi costretta ad abbandonare l'Inghilterra per rifugiarsi in America in un villaggio di puritani. Tuttavia, Mary incontrerà nuovi ostacoli causati dalle gelosie che puntualmente sorgono all'interno della comunità e che porteranno alla triste ma ben nota caccia alle streghe del XVII secolo.
    Libro interessante e ben scritto, che si fa leggere tutto d'un fiato. Attraverso le annotazioni di Mary si rivive una storia emozionante, dove persone innocenti venivano giudicate e martirizzate sulla base di pregiudizi e superstizioni.
    Libro assolutamente consigliato.

    Recensione completa su http://alberidalibro.blogspot.it/2016/01/review-il-viaggio-della-strega-bambina.html

    said on 

  • 4

    Nonostante di solito non ami i libri descrittivi questo sarebbe stato bruttissimo senza. Ho amato ogni pagina! Scritto molto bene! Ogni profumo che leggevo, ogni suono che era descritto era come se fo ...continue

    Nonostante di solito non ami i libri descrittivi questo sarebbe stato bruttissimo senza. Ho amato ogni pagina! Scritto molto bene! Ogni profumo che leggevo, ogni suono che era descritto era come se fossi anch'io lì e li potessi sentire; ti immerge in una realtà lontanissima da noi e molto affascinante per quanto dura, molto dura. La descrizione di questa società di così strette vedute e con così tante superstizioni che spesso ti faceva inorridire ma che anche ai giorni nostri capita ancora. Non vedo l'ora di leggere il seguito ed altri libri della stessa autrice.

    said on 

  • 0

    Due e mezzo

    Un diario che raccoglie i frammenti della storia di Mary, nascosti in una trapunta packwork. Streghe, presunte streghe, Salem, indiani d'america, nuove e vecchie vite: un sacco di ingredienti che sper ...continue

    Un diario che raccoglie i frammenti della storia di Mary, nascosti in una trapunta packwork. Streghe, presunte streghe, Salem, indiani d'america, nuove e vecchie vite: un sacco di ingredienti che speravo mi portassero a qualcosa di più avvincente. Sembra però essere un bozzolo di romanzo, che non riesce a decollare e anzi, si ferma quando sembrava sul punto di farlo.
    Peccato, l'argomento mi interessa e mi piacerebbe approfondirlo.

    said on 

  • 3

    Un diario, il punto di vista della protagonista, a mano a mano si conoscono altri personaggi e si entra nel vivo della storia che, in forma di memorie seppur fantastiche, ravvivano le vicende e rendon ...continue

    Un diario, il punto di vista della protagonista, a mano a mano si conoscono altri personaggi e si entra nel vivo della storia che, in forma di memorie seppur fantastiche, ravvivano le vicende e rendono il testo scorrevole e piacevole.

    said on 

  • 4

    Molto bella l'idea del diario, belle anche l'ambientazione, ma si è cercato di ricreare, e secondo me malamente, un set cinematografico come se fosse una sceneggiatura di un film.

    said on 

  • 3

    Un romanzo dal ritmo lento e didascalico, con poco approfondimento di personaggi e ambientazioni ed una trama che poteva essere promettente ma sviluppata in modo grossolano, priva di colpi di scena.
    A ...continue

    Un romanzo dal ritmo lento e didascalico, con poco approfondimento di personaggi e ambientazioni ed una trama che poteva essere promettente ma sviluppata in modo grossolano, priva di colpi di scena.
    Avrei dato due stelle ma il libro comunque si legge in fretta e risulta scorrevole perché di per sé è ben scritto, ma diciamo che non resterà tra i memorabili.

    said on 

  • 3

    Inizialmente lento, diventa una lettura piacevole e scorrevole che mi ha appassionata e piacevolmente intrattenuta. Ho già in previsione di leggere altre opere della stessa autrice.

    said on 

Sorting by