Zahra's Paradise I figli perduti dell'Iran

Graphic Journalism, 7

Voto medio di 144
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
AlessandraE
Ha scritto il 13/01/16
Il dolore vivo in ogni parola e in ogni disegno, milioni di persone che soccombono al terrore ma vorrebbero una vita diversa, la forza di molti di urlare e proclamare il diritto alla vita e all'amore che troppo spesso finisce nel sangue. Questo libro...Continua
Rosa P.
Ha scritto il 16/08/15
I nostri antichi re ci cavavano gli occhi...
"I nostri antichi re ci cavavano gli occhi. Quelli nuovi vogliono staccare la spina a internet per eliminare il nostro riflesso." Fumetto ambientato in Iran dopo le elezioni del giugno 2009. E' la storia della disperata ricerca del giovane Mehdi scom...Continua
Michele P.
Ha scritto il 20/01/15
Graffiante
Le storie delle dittature o dei regimi si accomunano sotto molti aspetti, ma questa graphic novel ispirata dall'Iran odierno e recente, è allarmante. Importante comunque scinderlo dall'integralismo islamico, qui si tratta di repressione politico-soci...Continua
Slash
Ha scritto il 22/07/14
Il vero potere di Internet
“I nostri antichi re ci cavavano gli occhi. Quelli nuovi vogliono staccare la spina a internet per eliminare il nostro riflesso.” Prende il nome dall'enorme cimitero alla periferia di Teheran ed è la storia a fumetti di Zahra, madre di Mehdi e della...Continua
Simoncarlo
Ha scritto il 26/01/14
Doloroso
Ritratto doloroso di una generazione perduta, quella dei giovani iraniani di oggi (ma anche quella dei loro genitori), senza più speranza, maltrattata, offesa e, a volte, cancellata. Il fumetto racconta una ricerca: di un fratello, di un figlio, di s...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi